Vai al contenuto
annabella

Infiltrazione acqua - infiltrazione acqua piovana in appartamento ultimo piano quindi danno condominiale alla cui spesa dovranno partecipare

Salve a tutti e grazie anticipate a chi mi sarà di aiuto. Quesito : infiltrazione acqua piovana in appartamento ultimo piano quindi danno condominiale alla cui spesa dovranno partecipare tutti compreso i condomini danneggiati o loro sono esclusi?

parteciperanno tutti i condomini coperti dal tetto o lastrico che presenta infiltrazioni, compresi i danneggiati, in quanto si tratta di un danno di un bene comune di proprietà di tutti i condomini

tutti i proprietari della cosa comune che ha causato il danno.

con alcune differenziazione se è un lastrico solare, un terrazzo ad uso esclusivo, ...

Salve a tutti e grazie anticipate a chi mi sarà di aiuto. Quesito : infiltrazione acqua piovana in appartamento ultimo piano quindi danno condominiale alla cui spesa dovranno partecipare tutti compreso i condomini danneggiati o loro sono esclusi?

I condomini danneggiati parteciperanno alla spesa per la riparazione di ciò che ha causato il danno ( come ti è stato detto nei post precedenti) ed avranno diritto al risarcimento per il danno subito: per quest'ultimo avranno diritto ad un risarcimento da parte di tutti i condomini utilizzatori della cosa che ha causato il danno al netto della propria parte calcolata in millesimi di proprietà

grazie a tutti e poi chiedo a Maila67 chiarimenti sul risarcimento. Si tratta di tetto spiovente. Quindi se dovranno essere risarciti vuol dire che non devono pagare ? Non capisco.

quindi niente risarcimento danni ai danneggiati?fif al post #2 scusa riferimento al # 2 grazie

Sono due cose distinte: la riparazione della cosa che ha causato il danno e il risarcimento del danno subito.

Per le spese della prima (riparazione del danno)visto che hai specificato che trattasi di tetto a spiovente parteciperanno alle spese tutti i condomini riparati dal tetto compreso il danneggiato in base ai propri millesimi di proprietà.

Per la seconda ( risarcimento del danno subito dall'appartamento privato) parteciperanno alla spesa per i risarcire il danneggiato in base ai preventivi dallo stesso forniti e accettati dalla maggioranza in assemblea ( se non verranno accettati o si troverà un accordo o il danneggiato potrà ricorrere in giudizio) trattenendo dalla somma corrisposta, la cifra riferita al danneggiato stesso per i propri millesimi di proprietà , in quanto anch'esso proprietario della cosa che ha causato il danno. Spero di aver chiarito:o

Chi ha subito un danno ha diritto al risarcimento ma essendo anch'esso proprietario della cosa che ha causato il danno deve anch'esso partecipare al risarcimento di se stesso quindi dalla somma allo stesso spettante ( relativa ai preventivi per riparare il danno) deve essere sottratta una somma che si calcola in base ai millesimi di proprietà del danneggiato.

 

es. danni per un valore di € 1000,00 Danneggiato proprietario per 200mil. gli verrà rimborsata una cifra di 800,00 €. ( 1000-200 di proprietà) Questi 800,00 saranno ripartiti per i rimanenti condomini responsabili del danno in base ai loro millesimi di proprietà.

 

Tutto chiaro?

Vivo al quarto piano il mio tetto è un lastrico solare, avendo subito infiltrazioni d'acqua, il danno riparato è stato pagato da tutti compresa me, avrei dovuto chiedere risarcimenti?

×