Vai al contenuto
genyo

Inferriate

C'è per caso una legge che dice che il primo che installa delle inferriate a protezione di finestre, gli altri devono seguire il colore e il modello installato dal primo? mi sembra abbastanza ridicolo... in questi giorni ho avuto modo di sentire l'amministratore per via di alcuni vicini che hanno installato inferriate NERE su tapparelle bianche, ovviamente non hanno interpellato gli altri condomini se fossero d'accordo con il colore e modello scelto e se le sono installate. Mi è stato risposto che, scelta scellerata del colore a parte, avrebbero dovuto fare una riunione con raccolta firme.... Dal momento che nessuno ha fatto niente e ci troviamo due case con ringhiere nere, se tra qualche anno le installassi bianche potrei avere problemi? (quieto vivere a parte) dove posso recuperare eventualmente documentazioni/leggi che parlano di questo?

 

grazie

Una elubricazione sull'installazione delle inferriate a mio parere praticamente completa la trovi in questo link --link_rimosso--

io ho un problema simile

Il vecchio proprietario, la ristrutturo' casa levando le persiane.

Abito ad un primo piano e vorrei per lo meno mettere le veneziane

Non so se sarà possibile

Non credo ci siano dei problemi se già c'erano persiane, però se tutto lo stabile alle finestre ci sono le persiane, sarebbe meglio installare queste e non le veneziane, perchè qualche condomino potrebbe obiettare che c'è una lesione del decoro dello stabile ed agire in merito.

Una elubricazione sull'installazione delle inferriate a mio parere praticamente completa la trovi in questo link --link_rimosso--

mi sembra un casino da comprendere...oltretutto il mio era un discorso solo di colore... è stato installato un colore a piacere e gli altri lo stanno seguendo...senza riunioni senza decisioni, io quel colore non lo metterò, ne metterò un altro, vorrei capire se per legge posso

mi sembra un casino da comprendere...oltretutto il mio era un discorso solo di colore... è stato installato un colore a piacere e gli altri lo stanno seguendo...senza riunioni senza decisioni, io quel colore non lo metterò, ne metterò un altro, vorrei capire se per legge posso
Se non esiste un RdC con una regolamentazione per il colore e foggia delle inferriate puoi installare quello che preferisci, però qualcuno potrebbe obiettare che il decoro dello stabile è stato alterato ed agire per vie legali iniziando dalla mediazione con l'assistenza di un legale, sarà il Giudice che deciderà chi ha alterato il decoro tu o quelli precedenti.

beh, secondo te su una tapparella bianca con marmo bianco altera il decoro un'inferriata bianca o un'inferriata nera? poi ripeto...non è stata fatta nessuna riunione di condominio o raccolta opinioni su ciò, sono partiti subito nell'installarsi le inferriate nere........alla peggio cosa si rischia, l'obbligo di pitturarle?

Secondo me, potrei fornire un giudizio che vada bene a molti, a pochi, non si sa, la persona indicata per fornire un giudizio sul decoro è il Giudice, per cui l'opinione propria rimane un parere e nulla più

l'unica è prendere in mano il regolamento di condominio, anche se non posso aspettarmi di trovarci scritto cavolate che vadano contro la legge

Il regolamento di condominio, specie se contrattuale, può derogare entro certi limiti anche dal Codice Civile. Di solito nel regolamento di condominio ci sono delle prescrizioni circa la forma e il colore delle tende esterne, di solito non si parla di inferriate. Considera anche che oggi le inferriate industriali (non quelle artigianali) sono provviste di una certificazione di sicurezza. Io ad esempio ho installato delle inferriate di una nota marca, dotate di certificazione di sicurezza, grazie alla quale ho avuto anche una diminuzione del premio dell'assicurazione. La mia vicina ha piantato subito una grana, ma quando ho fatto notare che le sue inferriate per forma e tipologia non rispettano le norme di sicurezza ha desistito dal suo stato di belligeranza. Saluti.

Le inferriate si possono ridipingere. Il costo della pittura è irrisorio.

Il problema non è tanto il colore quanto il modello: se il modello non ti piacesse sarebbe un'altra cosa. Ma parli solo di colore. Nessun grosso problema quindi.

Se in futuro dovessero esserci problemi per la disparità di colore, in un senso o in un altro risolvere il problema sarà rapido ed economico (ridipingere le inferriate di bianco o di nero).

il problema non è tanto questo quanto chi le ha messe ha fatto di sua spontane volontà...e ora questi stessi condomini dicono che tutto il palazzo se vuole metterle, "perr leggere" si deve attenere a modello e colore di chi le ha già messe... senza aver fatto riunioni o sondato pareri.... ma vi mangio 🙂

Scritto da Giulio_S il 06 Lug 2011 - 23:01:03: Se invece non vi è nessun regolamento, allora il primo condomino che mette su le tende può metterle come vuole e successivamente tutti gli altri condomini dovranno attenersi al colore del primo condomino.

Non esiste una regola così, se ne è già parlato in questo Forum, il primo non può condizionare tutti gli altri, perciò l'assemblea potrà successivamente decidere a maggioranza (2°c. art. 1136 cc) un'altro colore e foggia per le tende, però chi la ha già messe non sarà obbligato subito a cambiarle, però lo dovrà fare quando le cambierà.

L'assemblea potrà decidere a maggioranza (2°c. art 1136 cc) un altro colore un'altra foggia, ma chi le ha già messe di colore e foggia diversa non sarà obbligato subito

 

Stando a questi messaggi non ci sono regole sul fatto che il primo che inizia gli altri devono seguirlo, rimane però il fatto che se indessero una riunione sulla scelta del colore tutti voterebbero a suo favore, anche se ridicolmente è antiestetico rispetto al colore delle tapparelle, trovandomi solo, chiederò ancora meglio

×