Vai al contenuto
GHIRO-72

Indicazione per corso amministratori ROMA

Buongiorno, mi trovo a Roma e sto pensando di poter frequentare un corso per amministratori... purtroppo ci sono diverse associazioni che forniscono questo servizio e la cosa non è proprio chiara.

La ricerca punta a trovare il miglior corso al prezzo più basso, ovviamente... Non avrei dubbi ad iscrivermi all'ANAMMI che mi sta anche sotto casa, ma hanno sparato per quest'anno 800 euro + 300 euro di iscrizione: come primo impatto non avendo la certezza di avere subito un condominio mi sembra esagerato!!!

Ho mandato una richiesta info all'ANACI e vediamo cosa mi rispondono... poi ne ho trovate altre, tipo UNAI, AIMA, ASSIAC, ANAIP, ALAC. Mi potreste dare una vostra opinione in merito? Si accettano pubblicità, critiche e quant'altro utile allo scopo... non mi fate sentire che non si può fare pubblicità oppure altro.

E' noto che le più quotate a Roma sono ANAMMI ed ANACI, ma aspetto altre vostre opinioni, soprattutto da chi ha frequentato, grazie.

Non è pubblicità, è informazione... io ho bisogno di informazioni! Sapere se c'è un'associazione da evitare o meno, in particolare. Non sto chiedendo costi... un aiuto me lo potete dare!

Buongiorno, mi trovo a Roma e sto pensando di poter frequentare un corso per amministratori... purtroppo ci sono diverse associazioni che forniscono questo servizio e la cosa non è proprio chiara.

La ricerca punta a trovare il miglior corso al prezzo più basso, ovviamente... Non avrei dubbi ad iscrivermi all'ANAMMI che mi sta anche sotto casa, ma hanno sparato per quest'anno 800 euro + 300 euro di iscrizione: come primo impatto non avendo la certezza di avere subito un condominio mi sembra esagerato!!!

Ho mandato una richiesta info all'ANACI e vediamo cosa mi rispondono... poi ne ho trovate altre, tipo UNAI, AIMA, ASSIAC, ANAIP, ALAC. Mi potreste dare una vostra opinione in merito? Si accettano pubblicità, critiche e quant'altro utile allo scopo... non mi fate sentire che non si può fare pubblicità oppure altro.

E' noto che le più quotate a Roma sono ANAMMI ed ANACI, ma aspetto altre vostre opinioni, soprattutto da chi ha frequentato, grazie.

Ti rispondo con la mia esperienza. Non conosco ANAMMI (seppur validissima) e le altre associazioni minori, ho frequentato quella che ritengo la più rappresentativa in Italia di cui mi fregio di appartenere, il corso è tenuto da professionisti molto qualificati e ti insegna veramente l'abc e qualche altra lettera dell'alfabeto (ottimo), l'associazione non ti obbliga ad essere iscritto per almeno 3 anni, se vuoi lasciare puoi andartene quando vuoi e non paghi più la quota annuale (che è "salata"), organizza continuamente corsi di aggiornamento, dibattiti, convegni e quant'altro (di tutto e di più) che danno diritto ai "crediti formativi", l'iscrizione dà diritto a ricevere periodicamente riviste di aggiornamento utilissime a tenersi informati sulle ultime novità. Ma la cosa più importante, per me, è un'altra: la quasi totalità delle richieste di offerta da parte dei condomini l'ho ricevuta esclusivamente (solo) dal fatto di essere iscritto all'associazione stessa (ho acquisito quasi tutti i miei condomini solo grazie all'appartenenza alla "lista" pubblicata sul sito internet dell'associazione e con il sito pagineprofessionisti). Detto questo è superfluo che ti faccia il nome di questa associazione, che è ben noto e non ha bisogno di alcuna pubblicità

Ben noto il nome non lo so, se non lo vuoi dire mi potresti dire se l'ho messo in elenco. A parte questo, intanto grazie della risposta... ci sono varie sfaccettature... più che altro so che ora sono costrette a fare dei corsi secondo la legge 4/2013, altrimenti non sarebbe valido dopo la riforma. Insomma per evitare fregature cercando qualche corso più economico... in ogni caso, per opportunità di vicinanza, volevo fare un corso a portata di portafoglio e poi iscrivermi all'ANAMMI che mi sta sotto casa e fa anch'essa corsi di aggiornamento e nella quota annuale c'è anche l'assicurazione professionale.

Ben noto il nome non lo so, se non lo vuoi dire mi potresti dire se l'ho messo in elenco. A parte questo, intanto grazie della risposta... ci sono varie sfaccettature... più che altro so che ora sono costrette a fare dei corsi secondo la legge 4/2013, altrimenti non sarebbe valido dopo la riforma. Insomma per evitare fregature cercando qualche corso più economico... in ogni caso, per opportunità di vicinanza, volevo fare un corso a portata di portafoglio e poi iscrivermi all'ANAMMI che mi sta sotto casa e fa anch'essa corsi di aggiornamento e nella quota annuale c'è anche l'assicurazione professionale.

La disponibilità del portafoglio taglia la testa al toro, in quanto al resto agisci come ti sei proposto e non sbaglierai. PS. forse fai lo gnorri? Se non sai leggere "tra le righe" basterà che tu faccia una qualsiasi ricerca su internet per avere la risposta che volutamente ho omesso di darti in maniera troppo esplicita

Altra domanda, per fare l'amministratore la legge richiede alcuni requisiti...

 

Art.71-bis. - Possono svolgere l'incarico di amministratore di condominio coloro:

 

a) che hanno il godimento dei diritti civili;

b) che non sono stati condannati per delitti contro la pubblica amministrazione, l'amministrazione della giustizia, la fede pubblica, il patrimonio o per ogni altro delitto non colposo per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore, nel minimo, a due anni e, nel massimo, a cinque anni;

c) che non sono stati sottoposti a misure di prevenzione divenute definitive, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione;

d) che non sono interdetti o inabilitati;

e) il cui nome non risulta annotato nell'elenco dei protesti cambiari;

f) che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado;

g) che hanno frequentato un corso di formazione iniziale e svolgono attività di formazione periodica in materia di amministrazione condominiale.

 

Dove richiedere i certificati di cui alla lettera a, b, c, d, e? Ci sarà il modo per avere un documento che attesti questi parametri, altrimenti tutti in ogni caso possono fare l'amministratore! O almeno per avere la certezza di non avere sorprese, soprattutto per il punto "e" che spesso ti ritrovi a tuo carico senza saperlo!!!

×