Vai al contenuto
semprelibera

Incidente in appartamento

Buongiorno a tutti

sono nuova e vi scrivo per porvi un quesito.

 

sono un'inquilina che ha dei discreti rapporti con il proprietario. educati, non troppo amichevoli.

 

alcuni giorni fa c'è stato un incidente:

sul terrazzo esterno che circonda la casa è presente un mobiletto ancorato al muro.

questo mobile può essere chiuso tramite chiave, la quale non sempre chiude bene o meglio, secondo il proprietario chiude bene, basta saper chiudere (dice che c'è una molla e si deve premere...sul dice, capirete dopo).

 

c'è stato un forte vento e lo sportello si è aperto volando nel vialetto di sotto e quasi ammazzando un cane degli inquilini accanto. fortunatamente non è accaduto nulla. abbiamo provveduto a chiamare immediatamente il proprietario, il quale il giorno dopo, pur non essendo noi in casa, è entrato (ci aveva avvisato) per verificare i danni e capire cosa fosse successo.

 

il mobiletto era rotto nella parte opposta a quella in cui si apre (lato cerniera....si dice così?).

il proprietario ha chiamato subito un tecnico con il quale è venuto di nuovo in casa (avvisa sempre) e ha sistemato il danno.

Noi gentilmente avevamo chiesto come fosse stato possibile una simile cosa e ci eravmo detti disponibili per altri giorni in cui far vedere danni e per l'intervento del tuttofare, ma il proprietario ha preferito fare immediatamente.

 

il proprietario ha chiesto al tecnico come fosse stato possibile un simile accadimento. a detta sua il tecnico ha detto che lo sportello era chiuso male o addiritttura aperto.

Ora quando lo chiudiamo si chiude bene, mentre prima la chiusura non era semplice, bisognava premere per girare bene tutto.

Può il proprietario chiederci i danni? E soprattutto, se qualcuno fosse stato colpito di chi era la colpa?

 

dimenticavo di dire che dentro l'armadietto vi è lacaldaia che serve l'appartamento. può la sua presenza giustificare la fretta e la maleducazione del proprietario? è venuto in casa nostra di mattina presto nel week end. Io ero in casa, ma dovevo studiare e non sono riuscita a seguire lui e il tecnico, quindi non so se nemmeno se quello che ci ha detto è vero...

aiutatemi, vi prego

Prima di tutto cambia il blocchetto della serratura e non dare la chiave al proprietario. è un tuo diritto l mobiletto era rotto nella parte opposta a quella in cui si apre (lato cerniera....si dice così?).Se era rotto dalla parte opposta è perchè lo avete lasciato aperto (o chiuso male) ed il vento lo ha fatto sbattere più volte fino a che si è rotto ed è volato via. Può il proprietario chiederci i danni? E soprattutto, se qualcuno fosse stato colpito di chi era la colpa Questa è una domanda a cui sarà difficile rispondere. Se il proprietario fosse una persona prudente, spenderebbe un centinaio di euro/anno e farebbe una bella assicurazione RCT. Cosi dormirebbe/dormireste più tranquilli. Se leggi il giornale di ieri vedresti che a Vigonovo c'è stata una esplosione che ha distrutto una palazzina di 6 appartamenti (1 era mio ed affittato) I miei inquilini (che fortunatamente erano al lavoro, non hanno subito danni fisici,ma hanno perso tutto. Io con una assicurazione da 127€ anno ho una copertura di 15.000 € (per i danni all'interno dell'appartamento)

Ciao Giovanni, grazie della risposta.

Il proprietario ci ha chiesto se poteva entrare e noi abbiamo accettato. A suo parere l'intervento era urgente!

Dice che voleva proteggere la caldaia! Bah. Per ora ha pagato lui. Ma non sono convinta che la colpa sia nostra. Comunque per ora non ci ha chiesto soldi. Ci ha fatto solo una lUnga ramanzina!

ma quindi è entrato con il vostro permesso???

se eravate a casa perchè non lo avete ascoltato?

 

secondo me è colpa vostra! se era chiuso male, siete voi i responsabili

×