Vai al contenuto
meilland

In quadrifamigliare costruita cucina nel garage e i fumi arrivano a me

Gentile forum

abito a Roma in una quadrifamiliare con 3 piani e garage.

Il garage del vicino è sotto le finestre del mio soggiorno a circa 3 metri di distanza

Costui ha tolto la cucina dal primo piano e trasformato il garage in cucina/sala pranzo, ovviamente i fumi scaricano all'aperto da finestroni aperti nella rampa garage comune .

Il problema è che quando cucina tutti gli "odori" arrivano nel mio soggiorno e avendo le finestre aperte mi si riempie casa di odoracci.

Le cucine sono state costruite a norma, con cappa e scarico sopra il tetto,loro hanno trasformato la cucina in camera da letto e il garage è diventato cucina/pranzo

Cosa posso fare per non essere costretta a discutere e/o cambiare casa dalla disperazione?

C'è una legge che impone lo scarico al tetto?

Grazie infinite se rispodete

Trasformare un garage in stanze abitabili rappresenta un abuso edilizio. Segnala la cosa agli uffici comunali. Usciranno i vigili urbani a controllare, il vicino riceverà una multa salata e gli sarà imposto di ripristinare lo stato dei luoghi.

ciao

 

se il problema è solo la esalazione degli odori e fumo, perfetto quanto suggerito da madly, ma prima tenterei un approccio amichevole chiedendo di provvedere a far cessare tale disagio, magari realizzando una canna di esalazione sino al tetto.

Ma perché se è un abuso (e lo è altrimenti non era accatastato come garage, ma come casa) devo chiedere se per favore porta lo scarico in alto? Questo sarà un paese migliore quando ognuno farà il suo; si, anche denunciando gli abusi.

Bhè, non è detto che sia sicuramente un abuso.... Se ci sono le caratteristiche per trasformare il garage in cucina, con i titoli edilizi adeguati, non si tratta di abuso.

Quindi, prima di denunciare qualcosa, accerta presso il Comune se sono presenti idonei titoli edilizi per il cambiamento di destinazione d'uso.

In merito invece alla canna fumaria per cucine, non sussiste alcun obbligo da norma nazionale. Semmai potrebbe essere il Regolamento Edilizio locale ad imporlo. Vedi se è consultabile su Internet al sito del Comune (stai attento a non confondere le canne per caldaie con le cappe per cucine).

 

Ciao

×