Vai al contenuto
gillo

IMPRESA Pulizie SI AUTO LICENZIA

La nostra impresa di pulizie ha deciso di smettere subito il servizio perchè un condomino gli ha detto che le pulizie erano fatte male !!

ma non dovrebbero dare un minimo di preavviso prima di cessare le pulizie ?

Grazie

dipende da cosa prevede il contratto sottoscritto tra l'impresa ed il condominio nella persona dell'amministratore.

Il  contratto , che di fatto poi è una proposta, parla solo della durata dello stesso che è di tre mesi, ho visto ora che forse c è il preavviso di un mese. Secondo voi è regolare questa scrittura privata

Grazie

 

contratto pulizie vecchia denominazione - Copia_page-0001.jpg

Modificato da gillo

penso che si fa prima a trovare un'altra ditta, magari alle stesse condizioni,  che aprire un contenzioso con quella che ha deciso di smettere il servizio.

  • Mi piace 2

molto regolare non è, ci sono numeri riscritti  e non è nranche indicata 

la periodicità delle pulizie .  Comunque capitava che si faceva

anche un  contratto verbale. 

Non so le dimensioni del condominio e di conseguenza la quantità di lavoro,

ma non credo sia facile trovare un'impresa a quel prezzo.

Comunque non è proprio il caso di fare intervenire un avvocato.

Giova-over dice:

non è nranche indicata 

la periodicità delle pulizie

In testata parla di una volta la settimana, la cosa che piu' crea perplessita è che a fronte di due settimane di lavoro ad Agosto gli è stato sempre corrisposto il mese intero, ed effettivamente non cita il "contratto" che le due settimane di vacanza vanno pagate dal condominio visto che non vi è sostituzione alcuna.

Devo dedurre che il contratto cosi' stilato è legale allora.

 

Il contratto è succinto, ma valido.

Se l'impresa ha deciso di troncare così all'improvviso, qualcosa di molto sgradevole è accaduto.

Meglio non indagare e cercare subito un'altra impresa di pulizie.

gillo dice:

Devo dedurre che il contratto cosi' stilato è legale allora.

 

Ma ammesso che tu voglia invocare la validità del contratto cosa potresti ottenere?

otterresti che l'impresa ti fa la disdetta e lavora ancora per tre mesi, ma come credi che lavorerà in quei 3 mesi?

Presumibilmente ti bagnerà il pavimento con schizzi d'acqua schiaffeggiati dal secchio e poi ci passerà un panno in maniera grossolana. 

Poi che fai? Gli fai causa perchè ritieni che non ha svolto bene il proprio lavoro?

Ma cercatevi un'altra impresa e non ci pensate più.

Nel frattempo, se non riuscite a trovare l'impresa definitiva, chiamate un'impresa qualsiasi e pagatela facendovi fatturare di volta in volta il servizio a chiamata, così potretete anche valutare come lavorano le varie imprese.

Grazie per le risposte , @Leonardo per quanto rigurda il servizio peggio di cosi non possono fare, non sto ad annoiarti sul modo di come "puliscono" ma pensa che sotto le feste non  fanno le pulizie in quelle settimane ( il giorno di pulizie è lunedi ma non le fanno neanche in altro giorno precedente o dopo ) , la persona che fa le pulizie è moroso ed abita al piano terreno  da noi e non puo usare l'ascensore ; lo ha usato lo stesso e l'ascensore per caso si è bloccato  per 3 giorni e lui visto che non funzionava l'ascensore non ha fatto le pulizie perche' non poteva fare le scale a piedi !!!!! Finisco qui  che forse è meglio.

 

gillo dice:

per quanto rigurda il servizio peggio di cosi non possono fare, non sto ad annoiarti sul modo di come "puliscono"

Scusa ma se l'impresa lavora così male tanto che peggio di così non possono fare, dovresti essere contento che vi hanno mollato su due piedi, senza preavviso e consentendovi di scegliere di meglio.

A me era sembrato che ti fossi lamentato perchè vi hanno abbandonato senza dare un preavviso.

Ho capito male?

il problema è se il  ''pulitore'' abita nel condominio c'è da aspettarsi che faccia dei  ''dispetti''

ai nuovi addetti per far sembrare che puliscono male. Se poi è anche moroso c'è da 

aspettarsi che ritardi ulteriormente i pagamenti.

Sul fatto dell'uso dell'ascensore forse non può usarlo come condomino (per qualche

valido motivo) ma come impresa di pulizia perchè non può? Deve pure pulirlo, in teoria.

Per il guasto mi pare in difetto il manutentore che, normalmente, in poche ore rimedia

ai guasti negli ascensori, dalla mia esperienza.

 

 

Modificato da Giova-over
Giova-over dice:

ma come impresa di pulizia perchè non può

No no , certo che puo' usarlo l'ascensore per "pulire" le scale , ci mancherebbe altro.

Il discorso è che visto che era guasto NON lo ha usato perche' faceva fatica a salire le scale a piedi 😞 e. di conseguenza ha saltato le pulizie.

@Leonardo , si sono contento che vadano via, era solo per sapere la procedura visto che come dice Giova faranno un mucchio di dispetti pesanti ai nuovi arrivati.

Modificato da gillo
×