Vai al contenuto
dianelis

Impresa appaltata cambia dopo appropriazione

Buongiorno, ho un problema urgente, a novembre 2014 l'assemblea ha deliberato il lavoro di adeguamento impianto elettrico condominiale: tale lavoro doveva svolgerlo un socio della ditta (SNC). Nel mese di gennaio 2015 questa snc è entrata in liquidazione e il socio che doveva svolgere il nostro lavoro è stato assunto-come dipendente- da una ditta Srl. Ora questo signore mi ripresenta il preventivo con l'intestazione della nuova ditta SRL e sottoscritto da lui stesso e quindi non potrebbe non essere valido per il suo datore di lavoro. Mi chiedo : posso annullare il contratto? devo deliberare in assemblea ? ringrazio in anticipo chi mi risponderà

La ditta srl non c' entra nulla salvo che non abbiate sottoscritto contratto con detta ditta .

Per te non esiste la ditta Srl esiste solo la ditta SNC, pertanto devi indire l'assemblea e cambiare la ditta

Salve,

la ditta alla quale l'assemblea ha affidato l'incarico è la ditta SNC. La SRL è estranea al rapporto e quindi non si può inserire a meno che il titolare della ditta SNC non commissioni un sub-appalto alla dittà SRL, ma in ogni caso di tale sub-incarico doveva esserne data comunicazione precedentemente (anche in via generica). Quindi in conclusione la delibera assembleare non potrà essere adempiuta e sarà necessaria una nuova gara di appalto.

 

Cordiali saluti.

scusa Nicolas, posso indire una nuova assemblea e in quella sede scrivere che la nuova ditta SRL ha presentato un preventivo uguale a quello della Snc e che approviamo ? Grazie

×