Vai al contenuto
foglia10

Imposta proroga contratto locazione

Un saluto a tutto il forum. Siete una fonte preziosa di informazioni.

Il mio quesito è questo.

 

Ho stipulato un contratto di locazione di un immobile ad uso abitativo, per una durata di 4 anni, dal giugno 2009 al giugno 2013, con rinnovo automatico per altri 4 anni.

 

Per la prossima proroga del suddetto contratto di locazione, la base imponibile per il calcolo dell'imposta di registro dovuta è il canone annuale stabilito all'atto della stipula del contratto?.

In particolare, trattandosi di una proroga, il mio dubbio è quale base imponibile considerare in presenza dei previsti (ed applicati) aggiornamenti ISTAT.

Grazie.

Per la tassa di registro devi considerare il canone corrente. Nel tuo caso, visto che i 4 anni scadono il 30 giugno 2013, la tassa dovrà essere il 2% del canone per il periodo dal 1 Luglio 2013 al 30 Giugno 2014. Se invece opti per il pagamento dell'intero periodo devi fare i calcoli su tale canone (annuale) moltiplicato per quattro (la durata in anni).

 

 

Se invece opti per il pagamento dell'intero periodo devi fare i calcoli su tale canone (annuale) moltiplicato per quattro (la durata in anni). Se non ricordo male In questo caso è previsto uo sconto.

 

 

Scritto da Giovanni1943 il 30 Mag 2013 - 19:42:24: Se non ricordo male In questo caso è previsto uo sconto.

Ricordi bene Giovanni, solo che non ho mai capito come calcolarlo. Quindi per evitare casini calcolo la somma da pagare utilizzando il software "Locazioni Web" dell'Agenzia. Almeno sono sicuro di non sbagliare

 

 

×