Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Maurizio80

Impianto di irrigazione di giardino privato (sito in un condominio)

Buongiorno,

 

sono nuovo di questo forum (appena iscritto).

Vorrei sottoporvi una questione inerente il mio impianto di irrigazione del giardino di mia proprietà.

Vivo in un condominio ed il mio appartamento si trova al piano terra per cui dispongo di un giardino privato a cui ho fatto installare un normale impianto di irrigazione automatic (collegato ad acqua di pozzo e ad un timer per accensione/spegnimento automatico).

Da un po di tempo una mia vicina (il cui appartamento si trova due piani sopra al mio) lamenta che il mio impianto:

 

1) crea umidità ai piani alti tanto da impedirle di stare sul suo balcone a causa della vaporizzaizone dell'acqua

2) l'impianto azionato nelle prime ore del giorno (nel solo periodo estivo) la sveglia a causa del rumore (normale rumore di vaporizzaione)

3) chiede certificazione dell'impianto

 

Vorrei capire da voi che cosa dice la legge in merito.

La certificazione è necessaria/obbligatoria?

La signora può veramente sostenere quanto indicato ai punti 1 e 2 sopra?

 

Premetto che da regolamento di condominio relativamente ai rumori si fa riferimento al solo uso smodato di TV, RADIO e STRUMENTI MUSICALI e non (ovviamente) ad un impianto di irrigazione che di smodato non ha nulla.

 

Potete aiutarmi?

Vi ringrazio in anticipo.

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie mille, il forum sul giardinaggio l'avevo già visto anche io ma non mi da particolari risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La certificazione è necessaria. Si veda a pag 4 della guida della Camera commercio PG. http://www.pg.camcom.gov.it/uploaded/modulistica/registroimprese/Guida%20installatori.pdf

 

Si potrebbe eccepire che la signora non ha titolo per chiederne l'esibizione. E casomai, sarebbe più pertinente la richiesta delle omologazioni CE dei prodotti su cui ha da ridire. Ovvero: del vaporizzatore o di altro diffusore. In tal caso basta ricercare marca e prodotto e sicuramente il costruttore lo avrà fatto omologare e marchiare CE.

 

Pertanto, gli offrirei per iscritto la variazione dell'azionamento, magari alle 23 e qualche altro aggiustamento. Se avesse ancora da ridire o rifiutasse, è lei che deve fornire una perizia con riscontro scientifico sul fastidio che avverte. Fai mettere tutto per iscritto. Magari ha l'insonnia e se la deve prendere con qualcuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

... o magari è solo invidia perchè quando si affaccia vede un giardino rigoglioso ... 😎

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×