Vai al contenuto
leverage

Impiani autonomi e normativa: cosa deve chiedere l'amm.re?

Buongiorno.

 

Nel condominio che amministro ci sono dieci palazzine. Due di queste, da molti anni, hanno abbandonato impianto centralizzato a favore di impianto autnomo. La mia domanda è la seguente: cosa compete all'amm.re in termini di verifica della conformità di detti impianti autonomi? Devo chiedere loro che mi forniscano la certificazione? oppure non è necessario che io faccia nulla?

 

grazie mille

Non e' competenza dell'amministratore la vigilanza sulle caldaie autonome ( ci sono organi preposti )

Mi pare, però, che all'amm.re spetti il compito di verificare se l'impianto autonomo sia stato realizzato con apposita canna fumaria...? sbaglio?

L'Amministratore si occupa delle parti comuni e non private. Se la persona non lo esegue con la canna fumaria stia pur certo che alla prima verifica del manutentore saprà cosa dire.

×