Vai al contenuto
sognatore

Il nuovo amministratore viene nomInato senza votazione ma solo indicando il nuovo amministratore è ... E' nulla?

Il nuovo amministratore viene nominato senza votazione dei presenti ma solo indicando : il nuovo amministratore è .....

E' nulla tale delibera se delibera si puo' chiamare ? Questo amministratore prende i pieni poteri ?

l'amministratore viene nominato per votazione ,se non si e' votato chi e' che ha deciso che detto soggetto e' l'amministratore ?

 

- - - Aggiornato - - -

 

comunque e' annullabile ovvero occorre impugnare la delibera .

Il nuovo amministratore viene nominato senza votazione dei presenti ma solo indicando : il nuovo amministratore è .....

E' nulla tale delibera se delibera si puo' chiamare ? Questo amministratore prende i pieni poteri ?

Ma tu eri presente all'assemblea?

Com'è andata realmente?

Forse i presenti erano d'accordo all'unanimità, lo hanno deciso ma non lo hanno saputo verbalizzare.

Se fosse andata così e la maggioranza qualificata intendeva che quello è nel senso che è pronta a riconfermare la votazione in una nuova assemblea... impugnare è solo uno spreco di tempo e denaro.

Magari è più semplice correggere il verbale raccontando più nel dettaglio lo svolgimento dei fatti.

Initile la via legale, sono "maggioranze non dichiarate", praticamente unanimità o quasi. cmq con alzata di mani sarebbe stato eguale.

Il verbale originale NON può essere corretto per legge altrimenti non sarebbe un "verbale", ma "cronaca".

Cmq, è bene evitare queste cose a meno che nel verbale stesso non sia scritto che è stato indicato x come amministratore "da condomino a nome di tutti i presenti" ed i presenti "raggiungono il quorum deliberativo per tale punto", o frase similare.

Io non ero presente - Chi lo abbia nominato non si sa è solo scritto che è stato nominato il nuovo amministratore

E una volta chiusa l'assemblea può il presidente riaprirla ad un'altra ora d cui non si conosce il giorno e scrivere mano

alcune delibere tra l'altro senza indicare chi è presente e senza convocare ? Grazie

Ma allora scusa sognatore, non sai se è stato votato singolarmente per alzata di mano o per "indicazione".

Probabilmente vi è stata unanimità o raggiunto quorum deliberativo per tale punto.

No il presidente non convoca niente e nessuno, non ha il potere di modificare un bel nulla....sento bruzza di bruciato...o di grande "pasticciosità" per nulla professionale

Io non ero presente - Chi lo abbia nominato non si sa è solo scritto che è stato nominato il nuovo amministratore

I condòmini devono imparare ad essere presenti alle assemblee oppure delegare persona di fiducia dando indicazione sul voto da esprimere in modo da sapere dal delegato chi c'era, chi e come ha votato e cosa è successo in assemblea.

 

Ora che non sai nulla o accetti quello che è scritto oppure impugni in Tribunale oppure chiedi una nuova convocazione d'assemblea con ordine del giorno "nomina amministratore" rispettando il disposto dell'art.66.

Sempre entro i 30 gg. e se non arriva verbale ?

Entro la data in cui sei venuto a conoscenza della delibera.

Anche una comunicazione data a voce in presenza di testimoni vale come prova che ne sei venuto a conoscenza.

(Come sei venuto a conoscenza di tutti questi particolari?)

×