Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
efisio

Home restaurants

Buongiorno.

In discussione oggi alla Camera un disegno di legge a regolamentazione degli home restaurants. Ovvero, trasformare la camera da pranzo in un ristorante. L'idea non è autoctona. Già più di 20 anni fa c'erano a Cuba i paladares, cui i vicini-chef si sono forse ispirati.

 

Quale potrebbero essere i paletti?

Non più di ... clienti, feltrini obbligatori, non più di ... giorni ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve,

non ci è dato sapere i paletti, bisogna attendere la legge per verificare cosa hanno deciso.

 

Cordiali saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie per la risposta.

Ovviamente non era per pronosticare, ma per conoscere quali potrebbero essere le esigenze dei vicini da una legge in argomento. visto che sappiamo bene che a volte da una mano c'è chi si prende tutto il braccio.

Ovvero cosa dovrebbe contenere per essere davvero equa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve,

è un discorso vano perchè potremmo scrivere paletti e contropaletti e poi la legge dire altro.

 

ES: legge sulla riforma di condominio, si è previsto che gli Amministratori interni possano gestire senza avere nessun requisito e senza obbligo di formazione.

 

E si auspicava una maggiore serietà dalla riforma, che invece su questo punto è di fatto mancata.

 

Cordiali saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mah, vano sino ad un certo punto. Le associazioni dei proprietari, come pure quelle dei ristoratori, saranno interessate da questa legge. Per due volte ho contattato commissione e relatore per un altro disegno di legge in altra materia e mi hanno sempre risposto. Non so se le associazioni predette abbiano altri canali, ma sicuramente hanno maggior peso di me.

Se nessuno dice mai nulla poi non lamentiamoci a legge varata, delle tavolate al piano di sopra con rumori sino a tardi, di qualcuno che magari viene intossicato e il "ristoratore" dice che è colpa dell'acqua, di quello che vorrà il riscaldamento acceso, della legge che magari non ha fissato limiti ai coperti e via dicendo.

 

Peraltro, la riforma contiene una pluralità di argomenti decisamente vasta, ovvio che qualcuno avrebbe scontentato. Sappiamo tutti l'iter travagliato che ha subìto, inclusa alternanza di governi e ministri. Questa è una legge molto più specifica con un rapporto molto più ristretto.

 

Cordiali saluti anche a te.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fantastico il paragrafo sulle differenze relativamente ai controlli sanitari. Almeno una cosa è certa: in caso di morosità si potranno pignorare gli incassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×