Vai al contenuto
nnlasopportopiù

Help: vicino incivile e amministratore consensiente!!!

salve, vivo al quarto ed ultimo piano di un condominio di recente costruzione. il mio dirimpettaio sostiene ke essendo all'ultimo piano può gestire il pianerottolo come meglio crede, cioè vi lascia la spazzatura, scarpe e qualsiasi altro oggetto anche per giorni. Ciò ke più mi causa fastidio è l'odore(insopportabile) del suo bucato messo ad asciugare nella scala nottate e/o giornate intere...tutto ciò mi causa una forte allergia (che non fa che aggravare su condizioni di salute già precarie) e inoltre l'odore, essendo la scala un ambiente chiuso, si infila anche in casa. Mi sono rivolta all'amministratore condominiale facendo presente che per un articolo del codice civile(adesso non ricordo quale, credo 1102) la signora non può continuare a perpetuare questo atto di inciviltà e mi ha promesso che avrebbe parlato con la signora (non so se l'ha fatto), che avrebbe messo un avviso nella bacheca condominiale (mai fatto) e che l'avrebbe messo come punto all'ordine del giorno dell'assemblea condominiale (anche questo non fatto). Visto ke l'amministratore (amico del suddetto dirimpettaio) non ha fatto nulla per garantire il mio "diritto alla salute" cosa posso fare?la mia unica alternativa è far scrivere da un avvocato o posso fare una denuncia?(ho anche delle foto che attestano che dico il vero)

grazie per i vostri suggerimenti

Il tuo dirimpettaio è fuori di testa e l'amministratore fa lo gnorri: comincia a mandare una raccomandata a/r all'amministratore dove chiedi che vengano presi provvedimenti ed esponi tutti i danni che ti provoca questa odiosa situazione.

 

In seconda battuta farei sparire tutto ciò che lascia fuori sul pianerottolo, magari da un simpatico ragazzo dell'est entrato "chissà come" nel condominio (scherzo, ma mica troppo).

 

P.S: non si scrive "consenziente"?

metti fuori anche tu spazzatura puzzolente e vedrai che ti viene a bussare al quel punto gli dici chiaramente , che se non toglie le sue schifezze farai peggio tu...non c'è civiltà

×