Vai al contenuto
bear

Guasto contatore acquedotto.. da genova

Buonasera a tutti voi... ho un quesito che assilla me e tutto il Condominio... gia' da diversi anni lamentiamo un consumo improprio di acqua.. con relative spese al quanto eccessive... da parte mia so di utilizzare e consumare acqua, senza sperperare pero'.... e su questo non ci piove.. è giusto che paghi cio' che consumo... e di conseguenza mi pago anche gli esuberi e cio' che va negli scarichi... e come me altri due --tre condomini.... questo è sempre stato fatto presente agli amministratori, che hanno pero' fatto orecchi da mercante.. finalmente con il nuovo Amministratore, si è fatto il punto della situazione, e come ha potuto lui stesso constatare, il costo delle bollette è davvero eccessivo, e quindi insieme a lui e noi condomini che consumiamo di piu' abbiamo richiesto un controllo sul contatore centrale, quello che ci rifornisce.. da qui è emerso che vi era un guasto, e quindi provvedevano al ripristino della normalita'... e qui nasce il problema... in seguito al colloquio con l'amministratore ci è stato detto che loro, cioè l'acquedotto risponderebbe solo dell'ultimo anno... MA COME?... SONO ALMENO 20 ANNI E PIU' CHE LAMENTIAMO QUESTO PROBLEMA... SO CHE è IMPOSSIBILE RISPETTARE I 20 ANNI.. E CHE AL MASSIMO VENGONO CALCOLATI GLI ULTIMI 10 ANNI.... MA 1 ANNO E' INAMISSIBILE.... senza contare che abbiamo avuto una causa con un condomino sulla ripartizione delle spese di acqua... senza contare le volte che noi condomini che consumavamo di piu' ci siamo sentiti messi alla gogna... e alla quale rispondevamo che o qualcuno non si lava, non tira lo scarico del water, visto che in un anno consumano 1 mc di acqua... ecc... chiedo a chi ne ha le competenze se tutto questo è possibile... e a chi ci si puo' rivolgere per risolvere l'enigma.. Ne approfitto pertanto per fare a tutto IL FORUM. ALLO STAFF DI CONDOMINIOWEB GLI AUGURI DI UN BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

E "ringraziate" che accettano il "ricalcolo" per l' ultimo anno.

 

Lamentarsi, senza procedere con verifiche, non legittima a richieste di risarcimento. Sarebbe impensabile determinare da quando e per quali quantità il contatore era difettoso.

ringraziare? certo.. ma per cosa... sai quanto abbiamo speso per una perdita di acqua da un tubo che portava al nostro civico? 10.000 euro... ripartito tra 15 condomini... della quale 3 sono magazzini... questo grazie anche ad un amministratore incapace, che è stato sostituito... dato che da tempo l'assemblea richiedeva delle verifiche... e cosi' è successo per il contatore luce... era guasto e lui non faceva niente, noi condomini lo abbiamo scoperto quando il nuovo amministratore sollecitato da ns lamentele e dalle bollette salate, è intervenuto, così come è successo per il contatore acqua... naturalmente gli esuberi vengono ripartiti tra quelli che consumano piu' acqua.. e per millesimali.. quindi se dalle letture, fatte da ditta specializzata, alcune di esse sono veritiere, perchè verificate di persona, mentre altre vengono rilasciate tramite biglietti, perchè magari non sono in casa al momento della lettura, viene riscontrato un maggior consumo... e quindi un esubero maggiore, questo viene ripartito appunto tra quelli che consumano di piu'... non mi sembra tanto corretto, è giusto pagare per cio' che si consuma ecc., ma non mi sembra giusto pagare per chi forse fa il furbo, quindi se da una parte vi è l'acquedotto, dall'altra vi sono i furbetti, ed è questo che l'amm sta verificando.

da tener presente che sono anni che tutto cio' avviene.. e quindi il tutto non è facile.. la mia domanda era appunto per capire come noi condomini pressati dobbiamo comportarci...

Ringraziate la ditta erogatrice che pteva benissimo rifiutare qualsiasi ricalcolo.

Per la cronaca è capitata qualcosa di simile (se non più assurdo) nella linea idranti del mio capannone..ma di ricacoli nisba.

 

Chi è causa del suo mal pianga se stesso...l' amministratore "incapace" e/o "lavativo" avevate modo di revocarlo ben prima visto che scrivi "gia' da diversi anni lamentiamo un consumo improprio di acqua".

 

Evidentemente quando la cosa è "comune" e/o delegata ad altri si "tergiversa" perchè tanto c'è chi deve occuparsene.

 

Non prenderlo come un attacco...ma è quanto accade comunemente nelle grandi realtà.

 

Certo che siete "iellati" proprio...pure il contatore Enel in "crisi" di identità.🙂

Certamente, che si è ringraziato, ma resta cmq il dubbio, del fatto che anche loro potevano accorgersi di qualcosa che non andava dalle bollette... anche se capisco benissimo, che in questo caso chi lo farebbe? e questo l'ho spiegato a tutti... Vedi gli Amm.. sono stati due, ed al secondo avevamo dato incarico di verificare cio' che il primo non aveva fatto.. cosa elusa.. noi all 'epoca abbiamo provato ad andare negli uffici preposti, ma ci veniva continuamente detto che era l'amministratore che doveva occuparsene...................

 

Con il nuovo Amm. il 3° le cose si sono mosse, e sta facendo il possibile, come anche i ricalcoli, e vedremo se sara' possibile ristabilire il corretto andamento..

 

Quelli che io chiamo "furbetti", sono quelli che sistematicamente non si fanno trovare in casa, e sono quelli che consumano 1mc l'anno, a diversita' di altri che mancando 7 mesi ne consumano 9-10 mc l'anno... da qui il dubbio dei restanti che pagano invece quello che consumano...

 

Da qui, è partito il tutto... per capire chi ci stava marciando... a mio avviso ci sarebbe da far passare dei brutti minuti ai precedenti Amm., e vedremo cosa decidera' l'assemblea, anche se sono del parere che cio' che è fatto, è purtroppo fatto, e bisogna solo ripartire nel modo giusto, e lo dico con convinzione di causa, visto che con tutti i soldi pagati per l'acqua io ed altri, avremmo potuto benissimo fare la concorrenza alla piscina che è nella ns zona.... provo a scherzare, perchè sto pensando come metterla giu' ai condomini che ancora non sanno nulla di tutto ciò... dato che con l' Amm. ne ho parlato il 23 dicembre...

 

Meno male che siamo in buone mani... lo spero vivamente...

Visto che per il contatore il precedente Amm. aveva anche cambiato gestore, senza comunicare niente a noi, con il Nuovo Amm. si è risolto il problema, e vedremo cio' che è stato versato e ciò che verseremo.

 

ora affronteremo anche il problema Assicurazione, visto che sempre quel gran signore dell'amm. precedente ha cambiato anche la compagnia allo stesso modo, e naturalmente non denunciava nemmeno i danni che si verificavano come in tutti i Condomini del resto... ora vedremo.....

 

Prima ero al lavoro tutto il giorno, con turni assidui, e con molto meno tempo per verificare i vari problemi, ora dato il periodo, purtroppo ho piu' tempo, e quindi assieme all'Amm. ed altri 2 Condomini verifichiamo ed insieme affrontiamo i vari problemi.

 

Mi scuso per il brusco modo, con la quale forse mi sono espressa, non era mia intenzione, davvero,

Spero veramente che il tutto si risolva, perchè sono veramente tanti i soldi che quel gran signore ci ha fatto buttare via.

 

Ne approfitto per ringraziarti, e per fare gli Auguri di un Sereno e Felice Anno nuovo

×