Vai al contenuto
Leonardo D.

Grate finestre condominiali

Buongiorno, vorrei che qualcuno mi dicesse qual è la maggioranza necessaria per deliberare circa l'installazione di grate/inferriate alle finestre di proprietà condominiale situate sul vano scala. Tali opere rappresentano delle innovazioni oppure dei lavori straordinari?

 

Grazie

Ci sono passato io personalmente quindi ti dò una dritta non interessata.

Quello che bisogna chiederesi in primis è per il beneficio di chi si rende necessario fare ciò: se è per il beneficio di tutti allora pagano tutti se invece è per il beneficio di alcuni allora pagano solo gli "alcuni".

Nel mio caso l'opera si è resa necessaria per la vicinanza minima dei balconi privati dalla finestra delle scale; un giorno abbiamo trovato un ladro che tentava di tagliare la serranda dopo essere passato dalla finestra del vano scale.

In questo caso abbiamo pagato solo i Proprietari con i balconi prospicienti la Finestra delle scale.

Saluti

Akim

Con la teoria si sa tutto e niente funziona.

Con la pratica tutto funziona e nessuno sa il perché.

Ciao akim, grazie per la tua risposta.

 

Nel mio fabbricato si è verificato lo stesso incidente: un ladro è riuscito ad introdursi nell’appartamento di un condomino sfruttando proprio la vicinanza della finestra del vano scala con il balcone privato.

 

Io abito in un supercondominio costituito da 5 palazzine ognuna di otto piani. Ogni costruzione è pressoché identica alle altre e quindi tutte le singole unità immobiliari hanno un balcone che presenta una distanza minima dalle finestre di proprietà condominiale. Non tutti i condomini sono interessati all’installazione di grate alle suddette finestre in quanto alcuni hanno provveduto autonomamente alla messa in sicurezza del proprio appartamento attraverso l’installazione di grate alle finestre private della singola unità immobiliare. Per tale motivo volevo sapere se è possibile deliberare (e con quale maggioranza) a favore dell’installazione delle grate a tutte le finestre condominiali oppure è possibile opporsi e lasciare ai soli condomini interessati la possibilità di installare le grate alle finestre dei loro rispettivi piani.

 

Sono da poco proprietario e non ho grandi conoscenze in materia condominiale. Confido nella vostra esperienza.

Chi è interessato le installi.

Sarebbe meglio che tutti gli interessati si riunissero, magari con l'Amministratore, per decidere insieme.

Poi investire l'Assemblea per decidere foggia e colore.

Saluti

Akim

Con la teoria si sa tutto e niente funziona.

Con la pratica tutto funziona e nessuno sa il perché.

Scritto da Leonardo D. il 29 Mag 2010 - 18:22:49:...

Per tale motivo volevo sapere se è possibile deliberare (e con quale maggioranza) a favore dell’installazione delle grate a tutte le finestre condominiali oppure è possibile opporsi e lasciare ai soli condomini interessati la possibilità di installare le grate alle finestre dei loro rispettivi piani.

 

...

Benvenuto.

L'assemblea di ciascuna palazzina (ogni palazzina decide per se) può deliberare l'installazione delle inferriate a tutte le finestre a maggioranza semplice (in seconda convocazione, maggioranza dei presenti in assemblea costituita da almeno 1/3 dei condòmini rappresentanti almeno 1/3 dei millesimi); si tratta di una semplice miglioria (NON è innovazione), quindi se la delibera è approvata a maggioranza anche la minoranza è vincolata a pagare la propria quota e non ha possibilità di opporsi.

 

Se non si raggiunge la maggioranza, chi lo vuol fare può comunque farlo, a proprie spese.

 

Staff

L'argomento mi interessa.

Ma se la maggioranza si oppone all'installazione delle inferriate, può la minoranza installarle lo stesso.

La maggioranza di cui parlo, non solo non vuole partecipare alla spesa, ma non vuole proprio che vengano installate per un problema di estetica.

 

Scritto da isotta il 31 Mag 2010 - 09:29:30:L'argomento mi interessa.

Ma se la maggioranza si oppone all'installazione delle inferriate, può la minoranza installarle lo stesso.

La maggioranza di cui parlo, non solo non vuole partecipare alla spesa, ma non vuole proprio che vengano installate per un problema di estetica.

Se non ci sono divieti sul regolamento, la minoranza può installarle a proprie spese.

La sicurezza prevale sull'estetica e in ogni caso la competenza in merito di estetica sarebbe del Giudice, non dell'assemblea.

 

E' legittima l'installazione di inferriate alle finestre di una unità immobiliare condominiale, in quanto l'opera realizzata non comporta alcun turbamento estetico nella simmetria dell'edificio e alle sue linee architettoniche. Anche se l'opera cagionasse un pregiudizio economicamente valutabile, rispetto ad esso prevale l'interesse dei singoli condomini a tutelare la sicurezza dei propri beni e delle proprie persone.

Corte d'Appello Milano - 14 aprile 1989

 

Staff

Scritto da Elena Bartolini il 30 Mag 2010 - 14:08:49:

Benvenuto.

L'assemblea di ciascuna palazzina (ogni palazzina decide per se) può deliberare l'installazione delle inferriate a tutte le finestre a maggioranza semplice (in seconda convocazione, maggioranza dei presenti in assemblea costituita da almeno 1/3 dei condòmini rappresentanti almeno 1/3 dei millesimi); si tratta di una semplice miglioria (NON è innovazione), quindi se la delibera è approvata a maggioranza anche la minoranza è vincolata a pagare la propria quota e non ha possibilità di [...]

ciao

mettiamo il caso che io abbia l'appartamento al lato opposto della finestra condominiale,perche' dovrei partecipare ad una spesa da cui non trarrei nessun beneficio?

art.1123 c.c. se si tratta di cose destinate a servire i condomini in misura diversa,le spese sono ripartite in proporzione dell'uso che ciascuno puo' farne.

Elena Bartolini dice:

Benvenuto.

L'assemblea di ciascuna palazzina (ogni palazzina decide per se) può deliberare l'installazione delle inferriate a tutte le finestre a maggioranza semplice (in seconda convocazione, maggioranza dei presenti in assemblea costituita da almeno 1/3 dei condòmini rappresentanti almeno 1/3 dei millesimi); si tratta di una semplice miglioria (NON è innovazione), quindi se la delibera è approvata a maggioranza anche la minoranza è vincolata a pagare la propria quota e non ha possibilità di opporsi.

 

Se non si raggiunge la maggioranza, chi lo vuol fare può comunque farlo, a proprie spese.

 

Staff

Salve

I quorum deliberativi x installazione di inferriate di sicurezza sulle scale condominiali quali sono ora? Sono sempre quelli qui citati? 

 

 

La maggioranza è quella che hanno detto. La prossima volta apri una nuova discussione 

Grazie

 

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×