Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Franca4ever

Giardino Privato: restrizioni e libertà

Buongiorno a tutti,

 

sono proprietaria di un appartamento con giardino a piano terra e recentemente ho ristrutturato la mia unità abitativa.

Nella ristrutturazione ho incluso anche il giardino di mia proprietà che affaccia su strada, nel quale ho tolto le piante rovinate e sistemato il suolo del giardino, prima ricoperto da terra, cemento ed erbacce, con delle piastrelle da esterni.

Ho però lasciato, come da legislazione, una porzione di terra con alcune delle precedenti piante. Naturalmente, la mia intenzione a breve è quella di mettere altre piante in vasi lungo tutto il perimetro del giardino e al suo interno, per ricreare il giardino!

Ora, un condomino mi intima di ripristinare la situazione precedente sostenendo di aver io modificato il decoro della facciata esterna, la simmetria esteriore ed eliminato il giardino!

E' possibile?

 

Grazie mille per tutte le risposte che perveranno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Digli di rivolgersi ad un giudice e che solo un giudice può stabilire se sia stato leso il decoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
...

Ora, un condomino mi intima di ripristinare la situazione precedente sostenendo di aver io modificato il decoro della facciata esterna, la simmetria esteriore ed eliminato il giardino!

E' possibile?

 

Grazie mille per tutte le risposte che perveranno!

Benvenuta.

 

Presuppongo che non esista un regolamento CONTRATTUALE che preveda esplicitamente come gestire i giardini di proprietà privata. Se è effettivamente così, infischiatene tranquillamente di quello che dice il vicino, quello che fai a casa tua sono fatti tuoi.

 

La sistemazione del giardino è stata inclusa nel progetto approvato dal Comune per la ristrutturazione dell'appartamento? Ti chiedo questo perché potrebbe esserci qualche vincolo anche sul Regolamento Comunale, tipo che le aree scoperte devono essere tenute a verde o che eventuali pavimentazioni debbano essere drenanti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie mille!!!

Aiuto, il giudice di pace un pò mi spaventa!!

 

Nel regolamento condominiale vi è una parte relativa ai divieti che cita:

 

"E' vietato eseguire varianti all'immobile, le quali possono alterare l'estteica e la ismmetira esteriore e preguidcare la struttura organica, la sicurezza, la solidità della casa. Per ogni altra variante si dovrà riportare preventivamente l'approvazione dell'Amministratore e dell'Assembrea a maggioranza di voti."

 

Però non ho effettuato alcuna modifica alla facciata! solo sistemato il suolo di mia proprietà!

 

Inoltre, sempre nel regolamento condominiale, viene definito che: "sia l'area interna che quella esterna al condominio, annesse eventualmente ad appartamenti al piano rialzato, saranno destinate a giardino."

 

Per quanto riguarda il Comune, assolutamente si, abbiamo chiesto tutti i permessi del caso e rispettato tutte le normative relative.

 

Penso di non aver fatto nulla di male, se non cercato di migliorare lo stato di casa mia!

 

Grazie ancora per i preziosissimi pareri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Visto il tuo regolamento forse non sarei più così tranquillo.

 

Quello che hai fatto è pavimentare una certa superficie e questa (chi è più esperto di me mi corregga!) dovrebbe essere vista come una vera e propria costruzione.

Potrebbe essere giudicata come una alterazione estetica per la quale avresti dovuto chiedere l'approvazione dell'assemblea.

Resta valido quanto detto prima, ossia che questa valutazione sta al giudice.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' un po' un arrampicarsi sugli specchi, ma tu ribatti che non hai eseguito "varianti all'immobile", cosa vietata dal regolamento, ma migliorato l'uso del giardino, cosa non vietata esplicitamente. Né ne hai variato la destinazione, sempre giardino resta; arredalo con vasi di piante e stai ragionevolmente tranquilla... 😉

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Visto il tuo regolamento forse non sarei più così tranquillo.

 

Quello che hai fatto è pavimentare una certa superficie e questa (chi è più esperto di me mi corregga!) dovrebbe essere vista come una vera e propria costruzione.

Potrebbe essere giudicata come una alterazione estetica per la quale avresti dovuto chiedere l'approvazione dell'assemblea.

Resta valido quanto detto prima, ossia che questa valutazione sta al giudice.

Ma scusa, io ho semi-pavimentato la superfice del mio giardino, in precedenza infatti non era ricoperta intermente da terra, e questo come fa a ledere il decoro esterno del condominio?

 

Non ho modificato l'estetica della facciata, una volta rimesse le piante, in teoria, nessuno dovrebbe poter vedere cosa ho messo a terra! quindi non capisco cosa cambi! Oppure devo anche pensare di chiedere all'assemblea che tipo di piante posso mettere nel mio giardino?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' un po' un arrampicarsi sugli specchi, ma tu ribatti che non hai eseguito "varianti all'immobile", cosa vietata dal regolamento, ma migliorato l'uso del giardino, cosa non vietata esplicitamente. Né ne hai variato la destinazione, sempre giardino resta; arredalo con vasi di piante e stai ragionevolmente tranquilla... 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il problema non sono le piante ma il fatto che hai modificato l'aspetto con nuove costruzioni, ossia con la pavimentazione.

 

Non conosco esattamente lo stato del tuo condominio, ma ipotizzo che chi abita al terzo piano si affacci e veda il tuo giardino pavimentato e quello del tuo vicino non pavimentato, quindi una certa asimmetria.

"E' vietato eseguire varianti all'immobile, le quali possono alterare l'estteica e la ismmetira esteriore e preguidcare la struttura organica..."

 

Sono dalla tua parte, credimi, e posso immaginare che il tuo giardino sia solo che migliorato però quello che è scritto nel regolamento ha un certo peso: puoi seguirlo alla lettera o arrampicarti sugli specchi come suggerito da Elena.

Resta il fatto che se vorranno ricorrere a un giudice sarà una bella scocciatura per tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il problema non sono le piante ma il fatto che hai modificato l'aspetto con nuove costruzioni, ossia con la pavimentazione.

 

Non conosco esattamente lo stato del tuo condominio, ma ipotizzo che chi abita al terzo piano si affacci e veda il tuo giardino pavimentato e quello del tuo vicino non pavimentato, quindi una certa asimmetria.

"E' vietato eseguire varianti all'immobile, le quali possono alterare l'estteica e la ismmetira esteriore e preguidcare la struttura organica..."

 

Sono dalla tua parte, credimi, e posso immaginare che il tuo giardino sia solo che migliorato però quello che è scritto nel regolamento ha un certo peso: puoi seguirlo alla lettera o arrampicarti sugli specchi come suggerito da Elena.

Resta il fatto che se vorranno ricorrere a un giudice sarà una bella scocciatura per tutti.

Grazie mille, mi è chiaro il punto. Solo una piccola precisazione, nemmeno prima i giardini erano simmetrici! Il mio precedente aveva una diversa pavimentazione rispetto a quello della vicina e altri alberi/fiori, nonchè un balcone con struttura diversa rispetto all'accesso al giardino della vicina.

 

Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie mille, mi è chiaro il punto. Solo una piccola precisazione, nemmeno prima i giardini erano simmetrici! Il mio precedente aveva una diversa pavimentazione rispetto a quello della vicina e altri alberi/fiori, nonchè un balcone con struttura diversa rispetto all'accesso al giardino della vicina.

Grazie ancora!

Direi che questo è un ottimo appunto da fare al tuo vicino quando verrà a rompere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×