Vai al contenuto
rapigio

Giardinetti a livello e loro partecipazione al valore globale dell'edificio.

Buona sera,

 

esaminando i documenti in mio possesso, ho osservato che nel rogito relativo alla mia proprietà, è espressamente indicato che: la terrazza di copertura, la cabina Enel e i giardinetti a livello non fanno parte del condominio.

 

Nel mio caso, la terrazza di copertura è presente nella ripartizione spese della tabella millesimale, mentre i giardinetti a livello ne sono esclusi.

 

Io ritengo che, a parte la cabina Enel, gli altri due dovrebbero figurare in tabella ma mi piacerebbe conoscere il vs. parere in merito.

Grazie

esaminando i documenti in mio possesso, ho osservato che nel rogito relativo alla mia proprietà, è espressamente indicato che: la terrazza di copertura, la cabina Enel e i giardinetti a livello non fanno parte del condominio.

E nel regolamento condominiale allegato al primo atto di vendita cosa sta scritto ???

 

Se, come tu affermi, la terrazza di copertura è presente nella tabella millesimale... CON QUALE TITOLO PARTECIPA ???

Credo che, per sanare le inesattezze, sia il caso di indire un'assemblea condominiale... deliberare di sanare le inesattezze... rifare (se vorrete) le tabelle millesimali. DELIBERA ALL'UNANIMITA'.

Ovviamente, nulla osta che possiate approvare le tabelle millesimali così come sono adesso... a condizione che le tabelle millesimali dei giardinetti a livello e della terrazza siano le medesime (vi eliminereste una spesa, inutile, per pagare un tecnico che le faccia...), Quando scrivo di "sanare le inesattezze" intendo anche che... se si delibera di cambiare la proprietà dei giardinetti a livello e della terrazza di copertura lo faciate anche presso i relativi uffici pubblici di competenza...

grazie, per il gradito riscontro,

 

pensavo di aver espresso un quesito privo di fondamento, ma riflettendoci su, mi sono reso conto di essere stato sviato da quanto viene riportato sul mio rogito.

Come può una terrazza di proprietà esclusiva non far parte del condominio? La stessa cosa dicasi per il locale Enel ed i giardinetti a livello.

Così come io partecipo con i miei millesimi al valore complessivo dell'edificio, la stessa cosa deve accadere per il proprietario del giardinetto a livello che ne usufruisce i servizi.

Un discorso a parte, dovrebbe farsi per l' Enel, che utilizza a titolo gratuito il locale, come cabina elettrica per il vantaggio non solo del nostro edificio, ma dell'intero quartiere.

Quindi, il locale Enel, usufruisce dei servizi del condominio (tetto di copertura, facciata,ecc), ma il costo relativo lo paga il condominio.(Quindi è condominiale).

La tabella millesimale, infatti, riporta correttamente la terrazza di proprietà e forse solo per dimenticanza esclude i giardinetti a livello.

Spero che questo mio nuovo intendimento possa avvicinarsi di più alla correttezza.

Come può una terrazza di proprietà esclusiva non far parte del condominio? La stessa cosa dicasi per il locale Enel ed i giardinetti a livello.

Così come io partecipo con i miei millesimi al valore complessivo dell'edificio, la stessa cosa deve accadere per il proprietario del giardinetto a livello che ne usufruisce i servizi.

Un discorso a parte, dovrebbe farsi per l' Enel, che utilizza a titolo gratuito il locale, come cabina elettrica per il vantaggio non solo del nostro edificio, ma dell'intero quartiere.

Quindi, il locale Enel, usufruisce dei servizi del condominio (tetto di copertura, facciata,ecc), ma il costo relativo lo paga il condominio.(Quindi è condominiale).

La tabella millesimale, infatti, riporta correttamente la terrazza di proprietà e forse solo per dimenticanza esclude i giardinetti a livello.

Spero che questo mio nuovo intendimento possa avvicinarsi di più alla correttezza.

Non mi è chiaro qualcosa....

Tu vorresti far rientrare, nelle tabelle millesimali, le spese per il giardinetto del quale, uno dei condomini, ne ha l'uso esclusivo ??? Quindi, vorresti che il tuo vicino, quando deve innaffiare o quando deve potare... faccia intervenire un giardiniere e che ne faccia sostenere le spese all'intero condominio ???

Ovviamente, i muri perimetrali e divisori dei giardinetti sono di proprietà 1condominiale e, in caso di manutenzione e riparazione, le relative spese andranno ripartite tra tutti i condomini in base alle tabelle di proprietà.

 

Circa la cabina ENEL.... ricorre il caso della "servitù inamovibile di elettrodotto" ed una "servitù di pssaggio" ma... tutte le spese per la manutenzione della cabina , DI SOLITO, contrattualmente, sono a carico di ENEL (almeno così è previsto in alcuni condomini che amministro. Quindi, almeno nel caso dei condomini da me amministrati, i condomini non sostengono spese di nessun tipo.

 

Altra cosa che non riesco a comprendere cosa intendi per "terrazza ad uso esclusivo" ??? E' un lastrico solare ???

Si! è un lastrico solare che copre il mio appartamento.

 

Gli appartamenti al piano terra, dispongono di giardinetto dove tra l'altro hanno costruito dei box in alluminio; quest'area, non aumenta il valore dell'appartamento e relativi millesimi, anche se solo per un modesto valore?

Si! è un lastrico solare che copre il mio appartamento.

 

Gli appartamenti al piano terra, dispongono di giardinetto dove tra l'altro hanno costruito dei box in alluminio; quest'area, non aumenta il valore dell'appartamento e relativi millesimi, anche se solo per un modesto valore?

Lastrico solare: Sinceramente mi sembra strano che il lastrico solare non rientri tra le cose comuni.

Se così, il proprietario dell'ultimo piano ha tutto da perdere. In caso di "problemi al lastrico solare" NORMALMENTE pagherebbe SOLO UN TERZO della spesa e rimarrebbe sull'intero condominio i RESTANTI DUE TERZI.

Se però, come tu affermi, in caso di problemi lui dovrebbe pagare l'intera cifra dei lavori (oltretutto, non potrebbe neanche esimersi, in caso di bisogno nel non voler fare i lavori).

 

Boxes in alluminio nei giardini dei piano terra: Sono stati autorizzati dall'assemblea condominiale ?

PRESUMO che questi boxes in alluminio di cui parli, siano AMOVIBILI, PREFABRICATI, SMONTABILI, per cui.. per tale motivo NON AUMENTANO LA CUBATURA delle unità immobiliari al piano terra.

C'è qualcosa che non quadra:

nel rogito viene indicato che "terrazza", unitamente alla cabina elettrica e "i tratti di terreno assegnati agli appartamenti posti a livello, restano esclusi dal condominio.

Però nella tabella millesimale la terrazza è presente con un significativo coeff. 0,85 moltiplicato il relativo valore in mq. piuttosto che in mc.

Allora mi chiedo: se partecipo alle spese condominiali, perchè in tabella non esiste la necessaria colonna di ripartizione spese con i locali sottostanti?

Forse perché dei quattro piani del fabbricato, in proiezione, i primi due sono assegnati a servizi condominiali?

Mi sembra ci sia contraddizione.

 

Sui giardinetti a livello: Boxes prefabbricati autorizzati dal condominio? a me non risulta proprio.

nel rogito relativo alla mia proprietà, è espressamente indicato che: la terrazza di copertura, la cabina Enel e i giardinetti a livello non fanno parte del condominio.

Riepilogando: Ti è chiaro il perchè le spese di manutenzione dei giardinetti a livello (che sono proprietà esclusiva dei condomini al piano terra) e della cabina ENEL non partecipano alle spese condominiali ???

 

Ora cerchiamo di capire perchè "il lastrico solare" non partecipi alle spese condominiali (come tu asserisci). 1) Il lastrico solare è calpestabile ? 2) Ci sono soffitte e/o lavatoi comuni ? 3) E' in uso esclusivo a qualche condomino ? A mio parere, qualche "SI" me lo dovrai dire. Perchè, se mi risponderai tutti "NO" la situazione è molto complicata (e sinceramente impossibile a verificarsi).

Il titolo del post era:

"Giardinetti a livello e loro partecipazione al valore globale dell'edificio"

 

io sono convinto di si! Se non è così, quali sono le motivazioni?

 

Se il proprietario di un appartamento al piano terra dispone di giardinetto ed il suo vicino no, i valori patrimoniali delle due unità differiscono non è vero? pertanto devono partecipare in modo diverso alle spese condominiali.

Se questa argomentazione non è corretta, desidererei conoscerne le motivazioni.

Il titolo del post era:

"Giardinetti a livello e loro partecipazione al valore globale dell'edificio"

 

io sono convinto di si! Se non è così, quali sono le motivazioni?

 

Se il proprietario di un appartamento al piano terra dispone di giardinetto ed il suo vicino no, i valori patrimoniali delle due unità differiscono non è vero? pertanto devono partecipare in modo diverso alle spese condominiali.

Se questa argomentazione non è corretta, desidererei conoscerne le motivazioni.

Se le cose stanno come ci ha descritto sopra (e non abbiamo motivi per non crederti), saranno sbagliate le tabelle millesimali.

Conosci la procedura per far cambiare le tabelle millesimali e/o il regolamento di condominio ???

Ti ringrazio per la tua preziosa disponibilità, a grandi linee penso di conoscere la procedura per verificare e correggere le tabelle millesimali, ma ogni suggerimento al riguardo mi può essere d'aiuto, in considerazione del fatto che tratto con un condominio particolarmente litigioso.

 

Di certo, il motivo per cui debbo attivarmi a correggere l'unica tabella millesimale, non è tanto l'insignificante incremento di valore dovuto ai giardinetti a livello, quanto l'ingiusta partecipazione alle spese comuni da parte di botteghe di pregio, che con un ridicolo coefficiente di destinazione pari a 0,35 comportano un aumento della mia quota di circa il 30%.

La percentuale dei condomini ostili purtroppo, supera di poco i 500 millesimi.

×