Vai al contenuto
angrybirdrm

Furto in casa con citofono rotto

Buongiorno,

sono proprietario di un appartamento in un condominio. Da circa 4 anni abbiamo un problema al citofono: per un corto circuito improvviso, mi ritrovo con un citofono sul quale basta premere un pulsante qualsiasi e si apre il portone in automatico, senza bisogno che qualcuno dall'interno lo apra. Il mese scorso sono stato vittima di un furto in casa con ingenti danni. Considerando che la questione è stata più volte sollevata nel corso delle assemblee condominiali da 4 anni a questa parte, ma la maggioranza dell'assemblea non ha mai raggiunto accordi sulla riparazione o la sostituzione del citofono con uno funzionante, posso chiedere un risarcimento danni dal Condominio? Grazie

Buongiorno,

sono proprietario di un appartamento in un condominio. Da circa 4 anni abbiamo un problema al citofono: per un corto circuito improvviso, mi ritrovo con un citofono sul quale basta premere un pulsante qualsiasi e si apre il portone in automatico, senza bisogno che qualcuno dall'interno lo apra. Il mese scorso sono stato vittima di un furto in casa con ingenti danni. Considerando che la questione è stata più volte sollevata nel corso delle assemblee condominiali da 4 anni a questa parte, ma la maggioranza dell'assemblea non ha mai raggiunto accordi sulla riparazione o la sostituzione del citofono con uno funzionante, posso chiedere un risarcimento danni dal Condominio? Grazie

purtroppo per te non credo proprio se i tuoi co-condomini non vogliono.

puoi spingere dopo questi fatti a pretendere la riparazione in quanto urgente e necessaria o al limite far riparare a tue spese chiedendo il rimborso in quanto, appunto, spesa urgente e necessaria ai fini della sicurezza individuale che non è stata effettuata dal comdominio.

Buongiorno,

sono proprietario di un appartamento in un condominio. Da circa 4 anni abbiamo un problema al citofono: per un corto circuito improvviso, mi ritrovo con un citofono sul quale basta premere un pulsante qualsiasi e si apre il portone in automatico, senza bisogno che qualcuno dall'interno lo apra. Il mese scorso sono stato vittima di un furto in casa con ingenti danni. Considerando che la questione è stata più volte sollevata nel corso delle assemblee condominiali da 4 anni a questa parte, ma la maggioranza dell'assemblea non ha mai raggiunto accordi sulla riparazione o la sostituzione del citofono con uno funzionante, posso chiedere un risarcimento danni dal Condominio? Grazie

No, no puoi. Manca il nesso causa effetto. Io nei condomini consiglio le moderne serrature motorizzate in sostituzione di quelle classiche elettromeccaniche. Quelle motorizzate chiudono in automatico il portone dopo dieci secondi dal comando di apertura.

No, no puoi. Manca il nesso causa effetto. Io nei condomini consiglio le moderne serrature motorizzate in sostituzione di quelle classiche elettromeccaniche. Quelle motorizzate chiudono in automatico il portone dopo dieci secondi dal comando di apertura.

hai un video che mi possa spiegare ?

hai un video che mi possa spiegare ?

Io uso solitamente questa in sostituzione delle tradizionali meccaniche. Mi trovo bene, unico difetto fa un briciolo di rumore secco in fase di apertura e chiusura ma nulla in confronto al rumore prodotto dalle tradizionali serrature elettromeccaniche che hanno la necessita di far sbattere l'anta per caricare la molla. 350 euro +iva.

http://www.opera-italy.com/serrature_elettriche_applicare.html

 

Quanto l'anta si trova allineata col riscontro la serratura chiude se è trascorso un tempo regolabile da 10 a 90 secondi.

×