Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
damiano50

Fumi di scarico della caldaia

Buon giorno, ringrazio anticipatamente quanti possano soddisfare la mia curiosita.

L'inquilino sottostante il mio appartamento ha effettuato dei lavori di ristrutturazione al suo immobile fra cui l'installazione di una nuova caldaia per il riscaldamento (tutto il condominio costruito il 1960 ne è privo anche in virtù della temperatura non rigida anche nel periodo invernale). La canna fumaria anzichè incanalarla nel vecchio camino esistente, l'ha fatta fuoriuscire dal muro perimetrale creando un enorme disagio a tutti gli appartamenti sovrastanti che non possono tenere le finestre aperte entrando dalle stesse i fumi di scarico.

Fino a che punto è lecito questo comportamento? E in caso di illecito quali strumenti ha il condominio per far rimuovere la canna fumaria?

Grazie. Damiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Occorrerebbe sapere di che tipo è la caldaia per darti una risposta certa. E' a condensazione, a tiraggio naturale o altro?. Prova a cercare di scoprirlo.

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi riallaccio a questa discussione, anche io ho il problema medesimo, il mio vicino di casa non vuole ripristinare la canna fumaria di sua proprietà e vuole far fuoriuscire il tubo di scarico sulla facciata condominiale.

la caldaia da intallata in un primo momento era un turbo ma quando gli abbiamo detto che non era a norma, ci ha detto che verrà installata una caldaia a condensazione...

il problema è che essendo case di ringhiera io per accedere al mio appartamento dovrei transitare sotto questo scarico.

chi mi aiuta??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Mi riallaccio a questa discussione, anche io ho il problema medesimo, il mio vicino di casa non vuole ripristinare la canna fumaria di sua proprietà e vuole far fuoriuscire il tubo di scarico sulla facciata condominiale.

la caldaia da intallata in un primo momento era un turbo ma quando gli abbiamo detto che non era a norma, ci ha detto che verrà installata una caldaia a condensazione...

il problema è che essendo case di ringhiera io per accedere al mio appartamento dovrei transitare sotto questo scarico.

chi mi aiuta??

In Lombardia è vietato dalla regione lo scarico a parete e parecchi comuni lo hanno recepito nel loro regolamento di igiene urbana. Vai in comune a chiedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io sono di milano è vietato anche lo scarico a parete di caldaie a condensazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Io sono di milano è vietato anche lo scarico a parete di caldaie a condensazione?

Se è recepito nel regolamento di igiene urbana del comune si. Fai un colpo di telefono all'ufficio ecologia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

.. purtroppo ho l'assemblea condominiale questa sera..

nessuno di milano sa se è previsto o meno??

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

se vi era già una caldaia che scaricava a parete, il condomino la può sostituire con una a condensazione e continuare a scaricare a parete così come.della il dls 6.luglio 2014 n 102.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×