Vai al contenuto
domenico 55

Fuliggine da camino pizzeria

Buongiorno,

sono un inquilino al secondo ed ultimo piano di un condominio,sul cui tetto c'è il camino di una pizzeria con forno a legna che fa parte dello stesso condominio,e che rilascia una quantità di fuliggine nera che finisce sul mio balcone e sui panni stesi...le lascio immaginare il danno(panni bianchi tutti macchiati e balcone sempre sporco)L'amministratore dice che non sono affari suoi in quanto il problema è tra privati....Vorrei inviare una lettera raccomandata al proprietario di tale pizzeria per notificargli la cosa,ma non so che cosa scrivere...Sareste così gentili da darmi qualche suggerimento?

grazie

Cosa gli chiedi di non lavorare ? hahaha

 

FoOssi inte chiederei l'accesso agli atti amministrativi del COmune in cui leggi se sta canna è a norma o no.

 

Se la canna fumaria è a norma hai poco da fare.

Cosa gli chiedi di non lavorare ? hahaha

 

FoOssi inte chiederei l'accesso agli atti amministrativi del COmune in cui leggi se sta canna è a norma o no.

 

Se la canna fumaria è a norma hai poco da fare.

non credo che sia tanto a norma se immette tutta quella fuliggine.....il tratto verticale della canna fumaria non è mai stato pilito,e il camino sul tetto si vede tutto nero....uno schifo!!

 

- - - Aggiornato - - -

 

ottimo link,grazie,io però avrei bisogno di uno spunto per scrivere una bella raccomandata ai proprietari del locale in questione

ciao Domenico. Il problema che lamenti lo avevano anche miei amici. E' stato risolto con un esposto al sindaco, per fare il quale rivolgiti all'URP del Comune. Ci è voluto tempo, ma la pizzeria è stata costretta a mettere a norma la canna fumaria. Io ti consiglio, anche se probabilmente lo hai già fatto, di informare I gestori del locale, anche per buona educazione. Non possiamo passare la vita a scannarci.

  • Mi piace 1

ciao Maurizio,ti ringrazio per il suggerimento...penso proprio che farò come dici tu...

ti farò poi sapere....

ciao Domenico. Il problema che lamenti lo avevano anche miei amici. E' stato risolto con un esposto al sindaco, per fare il quale rivolgiti all'URP del Comune. Ci è voluto tempo, ma la pizzeria è stata costretta a mettere a norma la canna fumaria. Io ti consiglio, anche se probabilmente lo hai già fatto, di informare I gestori del locale, anche per buona educazione. Non possiamo passare la vita a scannarci.

Santo suggerimento.

 

Prima si prova a parlare, poi se l'altra parte proprio non sente si seguiranno le strade istituzionali o legali.

 

Saluti

×