Vai al contenuto
Marysya

Fornitura acqua e amministratore

Avrei bisogno di una risposta. Nel mio palazzo tutti paghiamo la fornitura di acqua ad una ditta incaricata, tramite l'amministratore...ora circola voce che c'è un debito di circa 3.000 € presso la ditta fornitrice di acqua....ho provato a chiamare e chiedere spiegazioni, ma non sono tenuti a darle all'inquilino( che paga,a questo punto a non so chi, e che non vorrebbe incappare in sorprese come questa) ma solo all'amministratore (che a quanto pare è tutelato....mah! Misteri della vita) 

Poiché ho già chiesto un assemblea(ma è sempre reticente e non risponde neanche al telefono) chiedendo appunto rendiconto annuale e bollette luce/acqua....cos'altro potrei chiedere per avere documentazione certa x la fornitura di acqua e che sia tutto in regola e no ci siano debiti? Un rendiconto? Un estratto? Quale documenti richiedere? Grazie 

 

PaulDrake dice:

Ciao @Marysya se sei inquilina devi fare riferimento al proprietario dell'appartamento. E' lui il condomino che ha rapporti con l'Amministratore.

Io sono proprietaria, pago l'acqua, così come tutti nel palazzo, ma c'è questo ammanco....come si trova? Non posso chiedere info all'azienda in quanto solo l'amministratore può chiedere documentazione....quindi io dovrei fare riferimento a lui,ma quali documenti chiedere x sapere se è tutto ok?

Marysya dice:

Io sono proprietaria, pago l'acqua, così come tutti nel palazzo, ma c'è questo ammanco....come si trova? Non posso chiedere info all'azienda in quanto solo l'amministratore può chiedere documentazione....quindi io dovrei fare riferimento a lui,ma quali documenti chiedere x sapere se è tutto ok?

L’amministratore al termine dell’esercizio annuale deve dare conto ai condomini (quindi anche al tuo locatore) separatamente della gestione dei servizi idrico, di fognatura e depurazione (“dell’acqua”), sebbene sia inserita nella contabilità generale.

Pertanto deve fornire un prospetto in cui siano evidenziati per ciascun condomino allacciato alle reti idrico e fognaria (modulo contrattuale) : 

  • i consumi individuali in mc rilevati con le letture dei contatori divisionali,
  • il consumo generale in mc rilevato con lettura del contatore di proprietà dell’ente che fornisce i suddetti servizi (AQP), riferiti al medesimo periodo (l’anno),
  • il calcolo dei consumi idrici in euro ottenuto applicando le tariffe stabilite per fasce di consumo dall’ente distributore,
  • l’importo dei consumi in euro per i servizi di fognatura e depurazione proporzionali ai mc consumati,
  • l’importo dei consumi in euro delle quote fisse,
  • il calcolo della ripartizione delle differenze fra gli importi totali calcolati e i totali nelle fatture e infine
  • le fatture inviate al condominio in cui sono riportati i consumi riportati nel calcolo.
Modificato da G.Ago
G.Ago dice:

L’amministratore al termine dell’esercizio annuale deve dare conto ai condomini (quindi anche al tuo locatore) separatamente della gestione dei servizi idrico, di fognatura e depurazione (“dell’acqua”), sebbene sia inserita nella contabilità generale.

Pertanto deve fornire un prospetto in cui siano evidenziati per ciascun condomino allacciato alle reti idrico e fognaria (modulo contrattuale) : 

  • i consumi individuali in mc rilevati con le letture dei contatori divisionali,
  • il consumo generale in mc rilevato con lettura del contatore di proprietà dell’ente che fornisce i suddetti servizi (AQP), riferiti al medesimo periodo (l’anno),
  • il calcolo dei consumi idrici in euro ottenuto applicando le tariffe stabilite per fasce di consumo dall’ente distributore,
  • l’importo dei consumi in euro per i servizi di fognatura e depurazione proporzionali ai mc consumati,
  • l’importo dei consumi in euro delle quote fisse,
  • il calcolo della ripartizione delle differenze fra gli importi totali calcolati e i totali nelle fatture e infine
  • le fatture inviate al condominio in cui sono riportati i consumi riportati nel calcolo.

Grazie.  È stato molto dettagliato, spero lo sia anche l'amministratore.  A tutt'oggi non abbiamo nessun rendiconto 

Marysya dice:

Poiché ho già chiesto un assemblea(ma è sempre reticente e non risponde neanche al telefono) chiedendo appunto rendiconto annuale e bollette luce/acqua....cos'altro potrei chiedere per avere documentazione certa x la fornitura di acqua e che sia tutto in regola e no ci siano debiti? Un rendiconto? Un estratto? Quale documenti richiedere? Grazie 

 

ciao

chiedi un appuntamento all'amministratore e in ufficio gli chiedi di farti vedere l'ultima bolletta della fornitura acqua.    Se ci sono morosità precedenti, queste, in genere, sono riportate nella stessa.   

I chiacchiericci, i sentito dire, ecc.  sono il sottofondo della vita condominiale, ma pochi condomini vanno ad accertare la cosa.    Se ti ha presentato il bilancio, dovrebbe essere facile capire il tutto anche per un non addetto ai lavori.

  • Mi piace 1
Marysya dice:

Nel mio palazzo tutti paghiamo la fornitura di acqua ad una ditta incaricata, tramite l'amministratore...ora circola voce che c'è un debito di circa 3.000 € presso la ditta fornitrice di acqua....ho provato a chiamare e chiedere spiegazioni, ma non sono tenuti a darle all'inquilino( che paga,a questo punto a non so chi, e che non vorrebbe incappare in sorprese come questa) ma solo all'amministratore (che a quanto pare è tutelato....mah

Da quel che ho capito tu sei  proprietaria e delle letture e degli incassi si occupa direttamente un'agenzia di lettura esterna, ad esempio, a Taranto tra le altre ci sono : "l'Idraulica" - DEDA" SJMAT"....e non l'amministratore (a Taranto diversi amministratori si sono scaricati completamente questo onere)
Queste agenzie raccolgono i soldi (va di moda anche andare a pagare in contanti in agenzia) e poi pagano direttamente loro anche le fatture all'acquedotto ma se ci sono dei morosi l'agenzia paga con i soldi che ha raccolto, lasciando indietro qualche fattura.

Se c'è un debito verso il fornitore AQP (Acquedotto Pugliese) devi chiedere delucidazioni all'amministratore,

L'agenzia ha ragione nel dirti che devi rivolgerti all'amministratore ma l'amministratore è tenuto a mostrarti tutte le fatture del fornitore e tutte le quietanze di pagamento. Se ci sono dei morsi ve lo deve dire e l'assemblea dovrà prendere provvedimenti.

  • Mi piace 1

Centrato il problema...funziona esattamente così, in questo caso è  l'idraulica l'agenzia ma quanto pare c'è un ammanco sul contatore generale.....e sì sono proprietaria dell'appartamento......quindi rivolgendomi all'amministratore posso sapere i nomi dei condomini che non pagano ( cosa improbabile) o che pagano in ritardo oppure se tutti pagano( come io penso) può esserci un guasto sul contatore generale? Come verificare questo?

Grazie

 

Leonardo53 dice:

Da quel che ho capito tu sei  proprietaria e delle letture e degli incassi si occupa direttamente un'agenzia di lettura esterna, ad esempio, a Taranto tra le altre ci sono : "l'Idraulica" - DEDA" SJMAT"....e non l'amministratore (a Taranto diversi amministratori si sono scaricati completamente questo onere)
Queste agenzie raccolgono i soldi (va di moda anche andare a pagare in contanti in agenzia) e poi pagano direttamente loro anche le fatture all'acquedotto ma se ci sono dei morosi l'agenzia paga con i soldi che ha raccolto, lasciando indietro qualche fattura.

Se c'è un debito verso il fornitore AQP (Acquedotto Pugliese) devi chiedere delucidazioni all'amministratore,

L'agenzia ha ragione nel dirti che devi rivolgerti all'amministratore ma l'amministratore è tenuto a mostrarti tutte le fatture del fornitore e tutte le quietanze di pagamento. Se ci sono dei morsi ve lo deve dire e l'assemblea dovrà prendere provvedimenti.

Centrato il problema...funziona esattamente così, in questo caso è  l'idraulica l'agenzia,rettifico anche che noi paghiamo all'amministratore che ci rilascia la ricevuta,ma quanto pare c'è un ammanco sul contatore generale.....e sì sono proprietaria dell'appartamento......quindi rivolgendomi all'amministratore posso sapere i nomi dei condomini che non pagano ( cosa improbabile) o che pagano in ritardo oppure se tutti pagano( come io penso) può esserci un guasto sul contatore generale? Come verificare questo?

 

 Grazie

 

Modificato da Marysya
Rettifica
Marysya dice:

...e sì sono proprietaria dell'appartamento......quindi rivolgendomi all'amministratore posso sapere i nomi dei condomini che non pagano ( cosa improbabile) o che pagano in ritardo oppure se tutti pagano( come io penso) può esserci un guasto sul contatore generale? Come verificare questo?

Si, devi rivolgerti all'amministratore e chiedere tutte le delucidazioni.

Spetta all'amministratore contattare "L'IDRAULICA" per darti tutte le informazioni necessarie e cioè se ci sono morosi oppure ci sono dispersioni, magari anche fisiologiche ma accumulate negli anni.

E' fisiologico uno "sfrido" di almeno il 10% dei consumi e se "L'IDRAULICA" ha sempre contabilizzato soltanto i consumi personali e pagato le fatture con l'incassato (so che fa così per alcuni condominii di mia conoscenza), non mi meraviglio che nel corso degli anni si sia accumulato uno "sfrido" rilevante e pur non essendoci morosi i soldi incassati dai consumi personali non sono sufficienti a coprire le dispersioni.

Leonardo53 dice:

Si, devi rivolgerti all'amministratore e chiedere tutte le delucidazioni.

Spetta all'amministratore contattare "L'IDRAULICA" per darti tutte le informazioni necessarie e cioè se ci sono morosi oppure ci sono dispersioni, magari anche fisiologiche ma accumulate negli anni.

E' fisiologico uno "sfrido" di almeno il 10% dei consumi e se "L'IDRAULICA" ha sempre contabilizzato soltanto i consumi personali e pagato le fatture con l'incassato (so che fa così per alcuni condominii di mia conoscenza), non mi meraviglio che nel corso degli anni si sia accumulato uno "sfrido" rilevante e pur non essendoci morosi i soldi incassati dai consumi personali non sono sufficienti a coprire le dispersioni.

Grazie delle info, è stato gentilissimo 

Marysya dice:

Grazie delle info, è stato gentilissimo 

Di niente. L'ideale sarebbe prendere nello stesso momento tutte le letture sia dei contatori individuali che di quello generale, proprio per quantificare le dispersioni.

Nel mio condominio un anno annotammo una dispersione di circa 500 euro, ecco perchè ti dicevo che una gestione approssimativa può provocare un ammanco di 3mila euro in pochi anni.

Ti consiglio di leggere questa discussione in calce di qualche anno fa, dove si trattò l'argomento e pubblicai le dispersioni del mio condominio e la mia relazione all'assemblea:

 

 

 

  • Mi piace 1
Leonardo53 dice:

Di niente. L'ideale sarebbe prendere nello stesso momento tutte le letture sia dei contatori individuali che di quello generale, proprio per quantificare le dispersioni.

Nel mio condominio un anno annotammo una dispersione di circa 500 euro, ecco perchè ti dicevo che una gestione approssimativa può provocare un ammanco di 3mila euro in pochi anni.

Ti consiglio di leggere questa discussione in calce di qualche anno fa, dove si trattò l'argomento e pubblicai le dispersioni del mio condominio e la mia relazione all'assemblea:

 

 

 

Grazie,  è stato abbastanza preciso ed esaustivo, lo terrò presente e farò leggere al mio amministratore affinché prenda spunto dalla sua discussione 

Gentilissimo 

Marysya dice:

Grazie,  è stato abbastanza preciso ed esaustivo, lo terrò presente e farò leggere al mio amministratore affinché prenda spunto dalla sua discussione 

Gentilissimo 

Grazie a te per l'apprezzamento

Leonardo53 dice:

Grazie a te per l'apprezzamento

Approfitto,se possibile con una ulteriore domanda....in pratica le bollette di questo ammanco arrivano all' ex amministratore e non al nuovo....è così che sono venuta a conoscenza. In questo caso è colpa del nuovo amministratore che non ha comunicato il passaggio all'Aqp? Fino al 2020 i conti erano a posto.....

Marysya dice:

Approfitto,se possibile con una ulteriore domanda....in pratica le bollette di questo ammanco arrivano all' ex amministratore e non al nuovo....è così che sono venuta a conoscenza. In questo caso è colpa del nuovo amministratore che non ha comunicato il passaggio all'Aqp? Fino al 2020 i conti erano a posto.....

Forse il sollecito è arrivato al vecchio amministratore perchè le fatture sono domiciliate ancora al suo indirizzo ma per capire cosa è successo si deve analizzare tutta la documentazione perchè AQP di solito prima di mandare solleciti aspetta che siano scoperte almeno due o tre fatture bimestrali/trimestrali.
Se i 3mila euro di debito si sono accumulati perchè si e pagata sempre una fattura per l'altra o una fattura ogni due, l'ammanco potrebbe risalire anche a più anni addietro, soprattutto perchè se ne è sempre occupata "l'Idraulica" che probabilmente ha pagato finchè ha potuto.

Per capire cosa è seuccesso occorre che si siedano a tavolino persone competenti e spulcino tutta la documentazione, controllando anche le varie fatture e le relative date in cui sono state pagate.

Purtroppo non è una cosa che si può acclarare nel forum.

Leonardo53 dice:

Forse il sollecito è arrivato al vecchio amministratore perchè le fatture sono domiciliate ancora al suo indirizzo ma per capire cosa è successo si deve analizzare tutta la documentazione perchè AQP di solito prima di mandare solleciti aspetta che siano scoperte almeno due o tre fatture bimestrali/trimestrali.
Se i 3mila euro di debito si sono accumulati perchè si e pagata sempre una fattura per l'altra o una fattura ogni due, l'ammanco potrebbe risalire anche a più anni addietro, soprattutto perchè se ne è sempre occupata "l'Idraulica" che probabilmente ha pagato finchè ha potuto.

Per capire cosa è seuccesso occorre che si siedano a tavolino persone competenti e spulcino tutta la documentazione, controllando anche le varie fatture e le relative date in cui sono state pagate.

Purtroppo non è una cosa che si può acclarare nel forum.

Grazie grazie mille, se non altro ora ho le idee più chiare e so cosa posso  e a chi chiedere maggiori info e chiarimenti 

È stato gentilissimo 

Marysya dice:

Grazie grazie mille, se non altro ora ho le idee più chiare e so cosa posso  e a chi chiedere maggiori info e chiarimenti 

È stato gentilissimo 

Grazie a te

 

  • Mi piace 1
×