Vai al contenuto
eugeniodo

Fondo per lavori condominiali e lavori ritardati

lavori straordinari creazione fondo condominiale - Se alcuni condomini non pagano dopo anche trascorsi otto mesi dagli altri pagamenti già effettuati chiedo come deve intervenire l'amministratore

a - assegnare i lavori alla ditta sarà la ditta stessa a richiedere i pagamenti agli inadempienti

b- l'amministratore chiede subito la messa in mora di chi non paga

 

E chi dovrà pagare, se per quel determinato lavoro che quando concordato con la ditta costava X ma dovendo ritardare l'intervento i lavori da fare dovessero, per qualsiasi ragione, crolli, infiltrazioni, ecc ecc subire una maggiorazione ? . Non certo credo chi ha pagato da tempo la propria quota che penso possono rivalersi nei confronti o dell'Amministratore che non ha richiesto il pagamento o degli inadempienti

 

grazie

Risposta: B).

 

Se c'è peggioramento se l'intervento è urgente, si farà il minimo indispensabile per sanare la situazione.

grazie della risposta ma la mia domanda era un'altra - che poteri ha l'Amministratore in questi casi per la riscossione delle quote. Deve far finta di niente o deve, (trascorso un periodo di tempo dalla decisione di effettuare i lavori), richiedere il pagamento anche in maniera decisa?

da qui l'eventuale responsabilità dell'Amministratore per i mancati lavori poiché anche l'intervento urgente per il minimo indispensabile richiede un costo

 

grazie

×