Vai al contenuto
vinci77

Fondo Cassa - la restituzione della sua parte di fondo cassa istituito per le opere straordinarie al condominio

Volevo sapere io, da amministratore di condomini, un condomino può chiedere, tramite legale, la restituzione della sua parte di fondo cassa istituito per le opere straordinarie al condominio dove anche lui abita? se la risposta è SI, devo portare il tutto all'ordine del giorno e far decidere all'assemblea?

La risposta è SI ed è l'assemblea che deve decidere l'utilizzo dell'eventuale residuo attivo della gestione;

 

cc art. 1135. Attribuzioni dell’assemblea dei condomini

...

3) all'approvazione del rendiconto annuale dell'amministratore e all'impiego del residuo attivo della gestione;

...

qui non si parla di residuo, ma della restituzione dell'intero importo che il soggetto ha versato nel tempo. Il motivo che non vuole pagare niente di tutto quello che riguarda i lavori (n.b.l'impresa ha anche fatto un decreto ingiuntivo). Se porto all'ordine del giorno (come farò) la restituzione della parte di fondo cassa versato dal soggetto, gli altri condomini se lo mangeranno.

Allora la cosa è differente, se il fondo era nato ed è necessario per pagare l'impresa per i lavori da fare in condominio, non può richiedere la restituzione e anzi dovrà contribuire alle eventuali spese che mancano al saldo, e se non paga sarà passibile di richiesta del D.I. a suo carico.

×