Vai al contenuto
Grugno

Fioriere e balconi questi sconosciuti..

Salve vorrei chiarimenti su alcune cose, mi è stato chiesto un parere da un amico che non sa proprio dove sbattere la testa e sapendo che ho avuto alcuni problemi simili si è rivolto a me.

In pratica deve fare dei lavori di manutenzione al balcone e fioriere in muratura messe dal costruttore, il terrazzo è posto al primo piano e da su una parte privata di un altro condomino che ha fatto dei problemi per effettuare i lavori perchè voleva delle variazioni sulla facciata.

il proprietario amico si è ovviamente opposto alla cosa dicendo di rifare la facciata come era e lo hanno minacciato di bloccare subito i lavori.

So quasi per certo che i lavori di manutenzione si possono fare a prescindere, ma mi ha domandato visto che le fioriere hanno piccole crepe (spero non siano pericolose) nel breve tempo mentre aspetta di organizzare i lavori se cade qualcosa è responsabile sempre lui oppure fanno parte di parti ornamentali e quindi di responsabilità un po di tutto il condominio?

Ah non ha chiesto neanche sempre se tale balcone sia considerato parte di abbellimento della facciata a dividere le spese quindi pagherebbe tutto lui ma nonostante tutto sta trovando problemi...

Grazie mille

Innanzitutto: non esiste un amministratore che sappia dirimere la questione? Quello dei balconi è un aspetto estremamente delicato che va analizzato di volta in volta a seconda dei casi e delle tipologie delle strutture. Di norma tutti i balconi di tipo aggettante sono accessorio dell'appartamento cui offrono utilità esclusiva e le spese per la loro manutenzione è esclusiva.Fatto salvo della presenza di alcuni fregi od ornamenti che creano un particolare decoro architettonico: allora la spesa si divide tra tutti i condomini,anche quelli senza balcone. Dovresti spiegare meglio la situazione per avere indicazioni più precise

Grazie rix, niente amministratore complessi troppo piccoli.

L'unico accessorio che mi viene in mente come ornamento sono le fioriere in muratura, faccio presente che il problema non è la spesa di manutenzione o almeno non è il problema principale, quello che volevo sapere visto che gli fanno ostruzioni per fare i lavori se corre gravi rischi se cade qualcosa sotto tipo intonaco o calcinacci di fioriera, mi ha detto che ha sentito l assicurazione e loro coprono tutto ma volevo sapere un vostro parere.

assolutamente si, c'è responsabilità penale: art.40cp "Non impedire un evento, che si ha l'obbligo giuridico di impedire, equivale a cagionarlo"

L'assicurazione copre tutto...quindi se qualcuno si fa del male e finisce in ospedale non è un problema? e la coscienza del tuo amico? Se le fioriere se sono pericolose se ne deve prendere atto e nessuno può impedire che vengano sistemate. Quindi il tuo amico faccia presente la cosa ai vicini anche se necessario per iscritto con raccomandata e provveda a sistemarle visto che da quello che ho capito, è disposto a sobbarcarsi la spesa e non è questo il problema. Chiaramente nel sistemarle dovrà prendere tutti i provvedimenti perché non cada nulla di sotto e dovrà chiedere al comune le regole e i relativi permessi per effettuare i lavori di restauro

Grazie davvero per le risposte, ma scusate lo sfogo.. in questo mondo dove i condomini litigano anche per la spesa di una lampadina, uno che non fa una piega per pagare i lavori ma non sta al fatto di portare modifiche extra diverse da come nasce lo stabile viene preso a male parole e gli viene detto che faranno di tutto per bloccare i lavori.. beh la cosa mi fa sorridere!

Comunque sta provvedendo a fare sopralluoghi con una ditta, era solo per sapere se nel lasso di tempo c'era responsabilità.

Mi ha assicurato che la fioriera non si muove di un millimetro quindi non credo ci siano pericoli immediati (spero visto che sto a quello che mi racconta lui).

Utilissimi 😉

×