Vai al contenuto
Cinecittà

Finita la locazione il proprietario ha il diritto Costituzionale di riavere la proprietaria casa.

Se un proprietario ha bisogno della casa data in affitto, al termine della locazione ha il diritto costituzionale di riavere il proprio appartamento.

E' un abuso costruito con cavilli legali tutelare chi sta dentro, chiunque esso sia!

Perché si tutela chi sta dentro una casa, non essendone il proprietario( e questo significa che non ne ha pagato e non ne paga la proprietà) senza pensare al proprietario che sta fuori, senza casa, ne deve pagare un'altra, e deve pagare anche il mutuo?

Siamo tutti uguali o qualcuno è meglio degli altri! E' una vergogna!

E' tempo di rendere pubbliche le situazioni di chi ha diritto alla propria casa ma le autorità glielo impediscono!

Prorogando gli sfratti si danneggia il sistema della domanda e della offerta degli immobili. Il mercato degli affitti è anomalo, malato, proprio perché non esiste alcuna tutela dello Stato sul diritto alla proprietà. Quando una causa di sfratto costa migliaia di euro e ci vogliono anni, se va bene 4 o 5, per ottenere il proprio bene, sequestrato dallo Stato senza alcun diritto, dare in locazione, senza alcuna garanzia, fa sì che moltissime case restano vuote e i prezzi delle poche date in affitto siano molto alti.

Il Sistema è malato, le menti di chi vuole tutelare i conduttori (e perche non i piccoli proprietari) sono malate perché non analizzano i diversi casi, che sono diversissimi e spesso si procura un notevolissimo danno al piccolo proprietario che si deve accollare il mantenimento del conduttore e del proprio figlio che vorrebbe andare ad abitare la propria casa, che però per la chiusura mentale di tanti demagogic iciarlatani resta occupata!

Penso che si dovranno fare manifestazioni per portare all'attenzione di tutti questo grave problema.

Non possiamo più sopportare questa situazione!

I piccoli prorpietari non sono ricchi. Pagano una piccola casa per i figli e quando a questi serve la casa la devono riavere!

Uniamoci per cambiare questa pesante situazione!

Grazie a chi vorrà condividere questo problema insieme.

Il Sistema è malato...

Condivido il tuo sfogo, Cinecittà, il sistema è malato. Ma non solo per quanto riguarda le locazioni, è malato in generale, fin nelle radici. Non esiste tutela per chi rispetta le regole facendosi il mazzo (susatemi il termine) dalla matina alla sera.

Ormai viviamo in un mondo in cui "i furbi" la fanno da padroni, alle spalle della gente onesta.

 

Cosa si può fare? Mah, quando una pianta è malata la si taglia e se ne pianta una nuova giovane e sana. Ecco, quando un sistema è marcio bisogna resetare tutto e ripartire da zero.

 

Saluti. jerry.

ricordo che questo è un forum di condominio e, se pur condivisibili, ma solo in parte sotto il profilo giuridico, le esternazioni sono abbastanza inutili.

Grazie

Grazie per la condivisione. Sono per il dialogo ma quelli che chiamiamo 'furbi' fanno orechie da mercante approfittando della buona educazione.

Ma come si fa a ripartire da zero!!! Ci vorrebbe un reset dei cervelli, di moltissimi cervelli, perché le persone che comandano non sono solo in Parlamento. Molti non capiscono che i tempi sono andati avanti, molto avanti e stiamo ancora con regole dell'altro secolo...

Saluti

Cinecittà

 

- - - Aggiornato - - -

 

Grazie, supporta un mio pensiero che preme già da tempo.

Sarà una manifestazione di follia a risolvere con normalità il problema?

Saluti

 

- - - Aggiornato - - -

 

Grazie, supporta un mio pensiero che preme già da tempo.

Sarà una manifestazione di follia a risolvere con normalità il problema?

Saluti

×