Vai al contenuto
LELLO PALMIERI

Finestra su facciata condominiale

Buongiornom ho due quesiti da porre alla vostra attenzione,

 

IL proprietrio di un alloggio situato al piano terra di un complesso condominile, è d circa un anno e mezzo che fa richiesta per aprire una finestra in facciata condominiale, nelle varie assemblee che si sono susseguite i condomini hanno dato il loro diniego, anche dietro compenso al condominio. L'ultima assemblea tenutasi nel mese di Agosto u.s. essendo una parte comune e per non compromettere il decoro architetonico e a beneficiarne è solo un condomino non abbiamo deliberto in quando era richiesta per deliberare era richiesta l'unanimità, e per non trovarci in futuro a dover affrontare la stessa probblematica e stato scritto a verbale che non doveva mai più messa a nessun ordine del giorno di nessuna assemblea. Con la riforma il quorun è sempre lo stesso (unanimità) oppure è cambiato e quale? L'amministratore ha messo nella prossima assemblea che faremo per deliberare alcuni lavori straordinari la richiesta per l'apertura della finestra asserendo che è stata chiesta da alcuni condomini. Le mie domande sono le seguenti;

 

1 L'amministrattore può disattendere i voleri dell'assemblea;

2 Il sottoscritto può conoscere i condomini he hanno fatto richiesta verbale oppure se è stata fatta per iscritto (l'apertura della finstra su facciata condominiale parti comuni.

3 Per deliberare con la nuova riforma bisogna avere sempre il quorum? e se è cambiato quale? essendo che a beneficiarne è solo un condomino.

4 L'amministratore può mettere all'ordine del giorno "l'apertura della finestra" nell'assemblea che si terrà a breve per il lavori straordinari?

grazie a tutti.

Modificato da LELLO PALMIERI

Ripropongo i seguenti quesiti:

1 L'amministrattore può disattendere i voleri dell'assemblea;

2 Il sottoscritto può conoscere i condomini he hanno fatto richiesta verbale oppure se è stata fatta per iscritto (l'apertura della finstra su facciata condominiale parti comuni.

3 Per deliberare con la nuova riforma bisogna avere sempre il quorum? e se è cambiato quale? essendo che a beneficiarne è solo un condomino.

4 L'amministratore può mettere all'ordine del giorno "l'apertura della finestra" nell'assemblea che si terrà a breve per il lavori straordinari?

grazie a tutti.

×