Vai al contenuto
spiffy

Esecuzione lavori senza delibera

Ciao,

 

durante l'assemblea condominiale di quest'anno è stato deliberato che i preventivi per la riparazione di alcune tegole del tetto e dei frontalini di due ballatoi sarebbero stati sottoposti ai consiglieri.

 

Dopo circa tre mesi mi sono visto recapitare a casa una lettera con l'importo da pagare per i lavori sopra descritti.

 

Chiedendo ad alcuni condomini ho appurato che non è stata indetta nessuna assemblea straordinaria per l'approvazione di tali lavori e la ripartizione delle spese degli stessi.

 

E'possibile che l'amministratore e qualche consigliere possano approvare e dare il via a lavori di manutenzione straordinaria senza che prima sia stata indetta un'assemblea straordinaria?

 

Nel caso in cui ciò non sia corretto cosa posso fare?

Possiamo addebitare l'intera spesa non approvata a chi ha deciso arbitrariamente di fare iniziare i lavori?

 

Grazie

I condomini e l''amministratore possono dare corso all'esecuzione di lavori nel caso siano urgenti artt. 1134 e 1135 cc

Certo deve esserci l'urgenza, ma visto che si tratta di tetto, potrebbe esserci qualche spandimento ed i frontalini dei ballatoi con pericolo di crollo.

×