Vai al contenuto
giulio2000

Durata della prorogatio imperii

nel caso in cui in una assemblea non si raggiunge il quorum per eleggere un nuovo amministratore né per confermare quello in carica, l'amministratore in carica (sarei io) rimanendo in prorogatio imperii, quando è tenuto a riconvocare l'assemblea per la nomina di un nuovo amministratore o per la sua conferma? può farlo, nel caso volesse continuare ad amministrare ed in assenza di contrasti, a distanza di due anni dalla precedente consultazione, in accordo (?) con la nuova normativa?

 

grazie in anticipo ed un saluto per tutti

Se durante l'assemblea annuale l'amministratore non viene riconfermato, rimane in proroga sino a che non sarà nominato un altro oppure riconfermato lo stesso, l'assemblea da parte dell'amministratore potrà essere convocata dopo un anno, cioè alla prossima scadenza scadenza, oppure a richiesta a norma dell'art. 66 Dacc da parte dei condomini anche prima di un anno.

grazie ma, supponiamo che a ottobre 2014 si faccia l'assemblea ordinaria in cui non si raggiunge il quorum. e supponiamo che la prossima assemblea ordinaria per l'approvazione del successivo bilancio si faccia a febbraio 2015. in questa occasione è necessario mettere all'o.d.g. anche la nomina dell'amministratore (o conferma)?

nell'ordine del giorno dell'assemblea ordinaria, il punto per l'approvazione del bilancio è necessario che si accompagni SEMPRE al punto per la nomina dell'amministratore? o si possono staccare le due decisioni?

grazie

Io direi di si in quanto sarà l'assemblea ordinaria, ma di solito si fa coincidere la scadenza del bilancio con la nomina/revoca/conferma dell'amministratore nell'unica assemblea ordinaria annuale, mi domando come mai in questo condominio si fanno due assemblee ordinarie quando ne è prevista una sola all'anno.

Io direi di si in quanto sarà l'assemblea ordinaria, ma di solito si fa coincidere la scadenza del bilancio con la nomina/revoca/conferma dell'amministratore nell'unica assemblea ordinaria annuale.

di nuovo grazie, ma intendi che secondo te le due decisioni si possono staccare?

Si possono staccare, ma una delle due assemblee sarà straordinaria, per cui sarà meglio far combaciare nella stessa data ed assemblea le due decisioni.

×