Vai al contenuto
giovbuti

Domanda su parcella geometra con onorari a percentuale

Buongiorno a tutti, spero possiate darmi una risposta, informale, al mio quesito. Premetto che non sono un geometra, ne altro addetto ai lavori

Vi espongo il mio quesito: alcuni anni fa (2007), nel condominio dove possiedo un'appartamento, fu deciso di rifare totalmente le coperture. Fu affidato, dall'amministratore in carica, l'incarico ad un geometra per la redazione di un capitolato per l'esecuzione dei lavori. Il capitolato fu eseguito e fu consegnato a varie imprese edili per effettuare i preventivi. I lavori, per motivi che non sto a spiegare non sono mai stati eseguti (se non piccoli interventi per sostituzione tegoli), il geometra che ha redatto il capitolato ha presentato una notula nella quale evidenzia una prima parte con gli onorari per la redazione dei vari documenti (e su questo nessun problema), nella seconda parte calcola un onorari a percentuale su un importo di lavori presunti. E' legittimo che possa richiedere un onorario a percentuale su lavori che in realtà, non sono mai stati eseguiti?

Grazie mille per le eventuali informazioni

 

Giovanni

ma certo che non ha nessun diritto!e poi in genere quando si fa redigere un capitolato,non è detto che contestualmente si affidi allo stesso professionista anche la d.l.

in ogni caso,non vi è stato nessun inizio di contratto per quel che riguarda i lavori,e lui dovrebbe dimostrare i mancato introito da un altro impegno lasciato per seguire il vostro,e comunque l'onere della prova sarebbe a suo carico.

Stai tranquillo.

Scritto da enrico dimitri il 21 Giu 2012 - 12:29:41: ma certo che non ha nessun diritto!e poi in genere quando si fa redigere un capitolato,non è detto che contestualmente si affidi allo stesso professionista anche la d.l.

in ogni caso,non vi è stato nessun inizio di contratto per quel che riguarda i lavori,e lui dovrebbe dimostrare i mancato introito da un altro impegno lasciato per seguire il vostro,e comunque l'onere della prova sarebbe a suo carico.

Stai tranquillo.

Grazie mille, vi erano pareri discordanti su questo punto, specialmente da parte di uno dei proprietari. Mi sembrava molto strano che potessero essere richiesti onorari a percentuale sulla presunzione di lavori in realtà non eseguiti. Tralasciamo il fatto che l'incarico a tale geometra è stato dato dall'amministratore a causa della rinuncia del precedente geometra (troppo oberato di lavoro), senza un mandato formale da parte dell'assemblea. A questo punto, dato che il geometra ha minacciato azioni legali, mi rivolgerò all'ordine territoriale di competenza per una valutazione di merito della parcella. Sono un professionista anche io (chimico) e le prestazioni a percentuale sul valore di un lotto sono limitate a casi estremi e comunque concordate con la controparte...

 

Giovanni

 

Scritto da giovbuti il 21 Giu 2012 - 12:42:26:

 

Grazie mille, vi erano pareri discordanti su questo punto, specialmente da parte di uno dei proprietari. Mi sembrava molto strano che potessero essere richiesti onorari a percentuale sulla presunzione di lavori in realtà non eseguiti. Tralasciamo il fatto che l'incarico a tale geometra è stato dato dall'amministratore a causa della rinuncia del precedente geometra (troppo oberato di lavoro), senza un mandato formale da parte dell'assemblea. A questo punto, dato che il geometra ha minacciato [...]

UP

 

×