Vai al contenuto
ire83

Domanda: furto in box con precedente furto chiavi parti comuni ...

Ciao a tutti,

 

ho un quesito su una questione che mi è successa..Purtroppo sta notte mi sono entrati nel box i ladri sventrando la serratura portando via di tutto (biciclette, piastrelle, materiale di lavoro vario etc...).

Il fatto è che 3 settimane fa il mio amministratore ha dichiarato tramite un cartello che un condomino ha subito un furto delle chiavi di tutte le parti comuni con annesso l'indirizzo del nostro palazzo. L'amministratore comunica che non sarà possibile fare il rifacimento in tempi brevi ma oramai sono pasate 3 settimane e io ho subito un danno...Tra l'altro non ci sono segni di infrazione nelle parti comuni, questo lascia intendere i ladri avessero le chiavi..

Posso chiedere un risarcimento? Esiste una assicurazione di quache tipo?

Vi ringrazio per l'aiuto. Irene

Ciao a tutti,

 

mi sono entrati nel box i ladri sventrando la serratura

Sono entrati nella TUA proprietà.

Non è dato sapere se la porta di accesso alle parti comuni fosse aperta od altro quindi nessuna responsabilità può esser attribuita a terzi.

è una metodica di furto comune nei garage condominiali, praticano un forellino a fianco della serratura e con il dito premono la linguetta, l'hanno fatto anche nel mio condominio;

alcuni segano la linguetta ma se si chiudono dentro il box sono problemi.

altri applicano un rinforzo attorno alla serratura, peraltro il tamburo fornito di serie con il garage si apre con una chiave universale.

quelli che fanno il foro di solito sono dell'est europa, ne hanno già beccati parecchi, cercano biciclette e utensili per lavorare in muratura.

Io lascio il box aperto e chiudo le biciclette con dei lucchetti, non me le hanno rubate. Mi hanno rubato gli sci e scarponi che comunque avevano già parecchi anni.

×