Vai al contenuto
Diana08

Documenti condominiali richiesti dal legale

Buongiorno a tutti,

sono un amministratore interno da un anno. Poichè il precedente amministratore, anch'egli interno, non svolgeva il suo incarico secondo la vigente normativa, ho cercato io di comportarmi come le regole prevedono. Ciò non ha fatto piacere ad un condomino che mi ha da subito fatto pervenire una raccomadata dal suo legale con la richiesta di poter visionare i documenti condominiali. Ho inviato al legale le copie di quanto mi è stato chiesto. Successivamente mi vengono richiesti altri documenti di molti anni addietro da un legale dello stesso studio associato, ma questi non è quello di cui alla raccomandata iniziale e non mi viene precisato che agisce per conto e su richiesta del condomino in questione. Secondo Voi sono tenuto a dare le copie?

Chiedi al legale chi sta rappresentando. Poi decidi cosa fare ( personalmente, ma è un mio modo di agire,mi rivolgo sempre ad un legale).

Ciao

Richiesta fatta. Mi risponde che nello studio associato lavorano insieme. Questi ulteriori documenti non vengono richiesti dal condomino, pur attraverso il suo legale, bensì dai legali associati. Ma questi possono richiedermeli a loro piacimento?

No. Possono richiederlo solo su mandato del condomino . Se non hanno mandato sono estranei .agli estranei non si danno documenti condominiali .

×