Vai al contenuto
Clauale

Divieti condominiali

Buongiorno, ho da poco acquistato un appartamento in un condominio avente un regolamento condominiale contrattuale risalente al 1924 che vieta la destinazione degli appartamenti a case alloggio.

Alcuni anni fa, in base a tale divieto, fu proibito ad una proprietaria di aprire un'attività di affittacamere.

Io oggi vorrei affittare il mio appartamento privatamente (non a livello imprenditoriale) per affitti brevi e short lets (anche ai turisti). Questi tipi di locazioni sono regolamentate dal codice civile fra le locazioni libere come gli altri tipi 4+4, 3+2 ecc....

L'amministratore mi ha detto che il condominio potrebbe opporsi e farmi causa.

Mi ha detto, se convinta di poterlo fare, di andare avanti e in caso mi dovrò difendere dal divieto dei condomini.

Preciso che altri condomini nello stabile hanno i loro appartamenti affittati...

Cosa ne pensate?

Grazie in anticipo x le vostre risposte.

Bisognerebbe leggere attentamente il regolamento per capire cosa effettivamente è vietato.

Cosa intendi con "altri condomini nello stabile hanno i loro appartamenti affittati..."?

Un conto è dare in locazione un immobile un'altro è adibire l'immobile ad attività che, a quanto sembra, è vietata dal vostro regolamento contrattuale..

Il regolamento riporta solo un trafiletto:

 

Divieti Diversi

E' vietato destinare, anche precariamente, gli appartamenti ad uso di qualsivoglia industria; di uffici pubblici, di magazzini o di depositi merci; ambulatori, sanatori, gabinetti per la cura di malattie infettive o contagiose; agenzie di pegni; case di alloggio; o di farne comunque uso contrario alla tranquillità, alla decenza ed al buon nome del fabbricato e alle vigenti disposizioni di legge e regolamenti di pubblica sicurezza, di sanità pubblica e di polizia comunale....

 

- - - Aggiornato - - -

 

Come specificato non svolgerò nessun tipo di attività, ma affitterò il mio appartamento (l'intero appartamento, non le camere) in forma privata per affitti brevi...

Gli altri hanno affittato per affitti lunghi, ma il cc regolamenta nello stesso modo gli affitti brevi e quelli lunghi, quindi, secondo me, o non affitta nessuno e tutti possono affittare come meglio credono.

Ripeto, Io non svolgerò nessun tipo di attività, perché non c'è bisogno di licenza o altro...

I dubbio sorge per la locuzione "case di alloggio". Io posso intenderla come attività di affittacamere ma è solo la mia opinione.

nessuno può vietarti di affittare con un contratto ad uso transitorio che come dicevi è disciplinato dalle normative.

Comunque i contratti ad uso transitorio vanno da un minimo di un mese ad un massimo di 18 mesi

le case alloggio io le intendo come da link

--link_rimosso--

 

l'affitto a contratto transitorio o in altro modo è, a mio avviso, ammesso

Casa di alloggio e' un termine troppo generico quindi puo' indicare anche casa per abitare,dimora etc . Quindi non sarebbe possibile per nessuno alloggiare in detto condominio 🙂

Ho dovuto affrontare lo stesso problema come amministratore del condominio in cui abito. Il nostro regolamento è degli stessi anni e recita parimenti. Per case d'alloggio si intendeva l'ospitalità data a pensionati o malati invece di mandarli in strutture dedicate. Non è quindi la fattispecie di un affitto breve (tipo airbnb per intenderci), né d'altronde esisteva qualcosa di simile a quei tempi.

Quindi né io come amministratore né l'assemblea abbiamo potuto vietarlo (lo abbiamo regolamentato, con un promemoria per il locatore).

Posso immaginare che il proprietario che destini il suo appartamento a tale uso si esponga a indagini e attenzioni degli altri condomini, quindi suggerisco cautela.

  • Confuso 1

Quindi una specie di casa famiglia o alloggio per anziani. In tal caso, il tuo regolamento non fa riferimento all'ipotesi da te contemplata.

Grazie per la risposta, molto utile.

Devo comunque dire che faccio questo tipo di affitto anche in un altro immobile di mia sorella e devo dire che alla fine il condominio ci guadagna in pace e tranquillità perché i turisti sono fuori tutto il giorno, praticamente rientrano a volte x mangiare e per dormire. E comunque arrivano sempre belle persone.

Secondo me molto meglio degli studenti universitari stranieri che il fine settimana fanno feste, confusione e bevono...

Potrei sapere se possibile cosa avete inserito in questo promemoria x il locatore..

Un richiamo alle regole condominiali che il locatore deve rappresentare al locatario, con alcuni divieti legati alle specifiche nostre proprieta' condominiali.

discussione molto interessante..

mi presento mi chiamo luciano e vorrei aprire un affitto periodo week end, ho letto varie sentenze e la giurisprudenza è assai confusa a riguardo, anche nel mio caso sul regolamento condominiale vi è un divieto solo per il piano superattico di cui sono il propietario per case di alloggio, non ho speranze? oppure posso aprire tranquillamente senza cadere in fastidiosi problemi o peggio il divieto di iniziare questa attività?

grazie

Buongiorno a tutti, sono nuovo nel forum e mi complimento con chi aiuta a conoscere e sapere tanti argomenti interessanti.Arrivo al dunque, nel mio regolamento di condominio c'è un articolo che dice Compiti dell'assemblea: Deliberare in merito a richieste intese a dare diverso diverso uso o una diversa destinazione ad appartamenti o ad altri locali, da parte di taluno dei condomini. In poche parole cosa vuole dire?

Buongiorno a tutti, sono nuovo nel forum e mi complimento con chi aiuta a conoscere e sapere tanti argomenti interessanti.Arrivo al dunque, nel mio regolamento di condominio c'è un articolo che dice Compiti dell'assemblea: Deliberare in merito a richieste intese a dare diverso diverso uso o una diversa destinazione ad appartamenti o ad altri locali, da parte di taluno dei condomini. In poche parole cosa vuole dire?

penso voglia dire che per cambiare la destinazione d'uso di appartamenti o locali occorra un'autorizzazione assembleare

Buonasera Andrea,

la sua risposta mi e' molto utile e fa al caso mio.

Le vorrei chiedere precisamente dove avete trovato la risposta riguardo la definizione di case di alloggio.

 

ossia ..l'ospitalità data a pensionati o malati invece di mandarli in strutture dedicate

 

GRAZIE MILLE

 

sole70

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×