Vai al contenuto
DLF

Distinzione aree condominiali da aree private - come si può definire?

Buongiorno,

come posso avere chiarezza sulla distinzione delle parti comuni di competenza del condominio e le parti private di ciascun condomino?

Nel senso che viene accusato un locale che si trova al piano terra di un condominio, di aver occupato abusivamente un' area condominiale interna ed una esterna.

Si dovrà dare mandato ad un professionita per ricercare i documenti necessari?

E uali documenti servono per definire quest?

In caso di occupazione di parti comuni l'amministratore dovrebbe chiedere all'occupante a che titolo li ha occupati, ovvero questo condomino dovrebbe dimostrare con un titolo (rogito) che quelle parti sono di sua proprietà, se non lo dimostra, l'amministratore avrà la facoltà di adire al Giudice iniziando dalla Mediazione, previo benestare dell'assemblea --> punto 4. dell'art. 1130 cc

Purtroppo i dati di fatto portano a ben altre realtà. In questo modo non potrebbero accedere sulla predetta area neanche i veicoli delle persone che fanno visita.

×