Vai al contenuto
ortensiakg

Distacco riscaldamento centralizzato - io in quella fase posso staccarmi?

buongiorno;abito in Piemonte e in un condominio con 10 unita' abitative e 3 negozi:a settembre cambiamo caldaia,io in quella fase posso staccarmi?Sono all'ultimo piano e non cre o danno di sopra e x di piu' ho le canne fumarie gia' fatte(ho anche messo il pellett).Mi sapete anche dare le leggi x l'eventuale distacco...tra l'altro anche altri condomini si distaccherebbero e i rimanenti acquisterebbero una caldaia piu' piccola.... è vero che in questo caso(non potendo un domani riallacciarsi)non pagherei costi straordinari?grazie

Se l'impianto è centralizzato puoi staccarti se non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravi di

spesa per gli altri condomini, da dimostrare, ma le spese per l'adeguamento alla nuova caldaia saranno anche a tuo carico;

 

cc art. 1118. Diritti dei partecipanti sulle parti comuni

...

Il condomino può rinunciare all'utilizzo dell'impianto centralizzato di riscaldamento o di

condizionamento, se dal suo distacco non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravi di

spesa per gli altri condomini. In tal caso il rinunziante resta tenuto a concorrere al pagamento delle

sole spese per la manutenzione straordinaria dell'impianto e per la sua conservazione e messa a

norma.

Purtroppo così dice il Codice Civile, se decidi di staccarti da un impianto condominiale puoi farlo, ma l'impianto comunque sarà e rimarrà condominiale e tutti i condomini dovranno pagare le spese per la manutenzione ed adeguamento, fatto salvo che all'unanimità (1000/1000) non sarai esentato.

Ma è sbagliato pagare x un qualcosa che io non p

otro' mai utilizzare....

nessuno ti obbliga a staccarti ,lo decidi liberamente .

Andrei meno a cuor leggereo col dire cosa devi on non devi pagare.

L' impianto centralizzato è certamente anche di tua porprietà...ma la sostituzione di una caldaia con il contemoraneo distacco di un certo numero di Condominii DEVE essere vlautata da un tecnico.

Un modello più piccolo significa limitare il "potenziale uso"...e sarebbe assurdo invocare la suddivisione delel spese anche fra i distaccandi.

 

Nella Regione Piemonte esistono ( a quanto ne sò) pure dei vincoli più stringenti alla posibilità di distacco che potrebbero di fatto impedirla.

 

Interpellate magari più di un tecnico in via informale o sceglietene uno di "fama meritata".

×