Vai al contenuto
Pinella

Distacco contatore dell'acqua

Buongiorno a tutti,

 

abito in una palazzina di quattro famiglie, e non è presente l'amministratore. Noi attualmente abbiamo un unico contatore, io e la proprietaria sotto di me siamo d'accordo, quindi volevo sapere se per chiedere il sopralluogo e l'eventuale distacco del contatore ho bisogno obbligatoriamente del consenso di tutti e quattro a almeno della maggioranza. Invece nell'eventualità che si possano distaccare solo i nostri due contatori ho bisogno anche qui del consenso degli altri condomini?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

 

se ti stacchi dal contatore comune di fornitura acqua fredda, non hai bisogno di pareri favorevoli, in quanto penso abbiate dei sotto contatori e quindi la spesa è ripartita a consumo. Comunque, hai chiesto agli altri la disponibilità, naturalmente per cortesia. Penso che ognuno abbia il piacere di pagare ciò che consuma, ed il distacco non comporta alcun danno per gli altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie per la risposta. Essendo un impianto molto vecchio, di una palazzina anni 60, non ci sono sotto contatori. Comunque siccome sto ristrutturando il mio appartamento, colgo l'occasione per distaccare il contatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao

 

se hai la possibilità di fornitura autonoma e diretta, penso sia la soluzione preferibile, ma se danno la possibilità a te, perché non lo fate tutti assieme, pagando l'acqua e il nolo contatore, parecchio di meno. La fornitura di acqua al condominio è qualificata " fornitura produttiva" (sic!) e quindi esclusa dalle fasce sociali. E' una assurdità, ma è così. Purtroppo è come la fornitura del gas da riscaldamento che per i privati è con iva al 10% mentre per il condominio è iva al 21% ( ora 22%),

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A dire il vero la proprietaria sotto di me ci aveva già provato, ma il comune non gli diede il permesso, ma non ben capito il perché. Ora la questione è gestita, per me che sono in Brianza, da un altro ente. Comunque sono d'accordo anche io che è sicuramente una cosa che va bene per tutti, soltanto che una proprietaria non vive praticamente più nel suo appartamento e l'altro ha rifatto il bagno due anni fa, quindi molto probabilmente non credo vogliano fare altri lavori interni. Interpellerò Brianzacque e vedrò come si evolve la situazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×