Vai al contenuto
jam

Dichiarazione agevolazione fiscale cointestata

Il mio amministratore mi ha rilasciato una dichiarazione (detrazione 50%) intestata a me e a mia moglie anche se il proprietario sono io al 100%. I pagamenti sono stati fatti, con bonifico, da un c/c cointestato (forse per questo la dichiarazione è cointestata). Posso chiedere all'amministratore di modificare la dichiarazione intestandola solo a me?

Grazie

Buongiorno, mi allaccio alla sua risposta.

ho una fattura per detrazioni fiscali di euro 3500,00 da indicare nel prossimo 730, intestata sia a me (anni 73) che a mio marito (anni 82)

e' corretto che io detrarro' il 50% da suddividere in 10 anni, mentre per quanto riguarda il 50% di mio marito, puo' detrarla in 3 anni in quanto supera la soglia di 80 anni?

grazie per la risposta

Buongiorno, mi allaccio alla sua risposta.

ho una fattura per detrazioni fiscali di euro 3500,00 da indicare nel prossimo 730, intestata sia a me (anni 73) che a mio marito (anni 82)

e' corretto che io detrarro' il 50% da suddividere in 10 anni, mentre per quanto riguarda il 50% di mio marito, puo' detrarla in 3 anni in quanto supera la soglia di 80 anni?

grazie per la risposta

No dovrebbe essere 10 anni per tutti ormai indipendentemente dall'età.

No dovrebbe essere 10 anni per tutti ormai indipendentemente dall'età.

ma mi sai dire da quale anno è cambiata la legge? lo scorso anno per l'anno 2013 mi avevano detto che era ancora in vigore

ma mi sai dire da quale anno è cambiata la legge? lo scorso anno per l'anno 2013 mi avevano detto che era ancora in vigore

Agenzia delle Entrate informa pag.4 del testo ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali:

 l’obbligo per tutti i contribuenti di ripartire l’importo detraibile in 10 quote

annuali; dal 2012 non è più prevista per i contribuenti di 75 e 80 anni la

possibilità di ripartire la detrazione, rispettivamente, in 5 o 3 quote annuali

 

Il decreto legislativo se non erro è questo Il Dl 22 giugno 2012 n. 83

Agenzia delle Entrate informa pag.4 del testo ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali:

 l’obbligo per tutti i contribuenti di ripartire l’importo detraibile in 10 quote

annuali; dal 2012 non è più prevista per i contribuenti di 75 e 80 anni la

possibilità di ripartire la detrazione, rispettivamente, in 5 o 3 quote annuali

 

Il decreto legislativo se non erro è questo Il Dl 22 giugno 2012 n. 83

Non erri.💪

×