Vai al contenuto
sotomay

DGLS 102 del 4 luglio obbliga a rifare le tabelle del riscaldamento?

Ciao a tutti,

 

l'amministratore ci ha mandato la seguente comunicazione

 

"con la pubblicazione del DGLS 102 del 4 luglio il Legislatore ha voluto regolamentare il sistema di

ripartizione delle spese del riscaldamento ritenendo che saranno valide soltanto quelle ripartite secondo le

indicazioni previste nella NORMA TECNICA UNI 10200 edizione 2013.

 

Ai fini della ripartizione delle spese di riscaldamento è utile che l'amministrazione, a

titolo esemplificativo e non esaustivo, aggiorni le tabelle di riscaldamento (elaborate sul fabbisogno

energetico dal termotecnico) e quantifichi i dati di consumo involontario in Kwh dell'immobile.

 

A tal fine un termotecnico predisporrà il progetto di riparto che sarà utilizzato per la ripartizione delle spese a

partire dalla stagione di riscaldamento 2015/2016"

 

Premesso che qualche anno fa è stata redatta la diagnosi energetica ed installate le termovalvole, la domanda è: siamo obbligati a rifare le tabelle?

 

Grazie mille!

Ciao a tutti,

 

l'amministratore ci ha mandato la seguente comunicazione

 

"con la pubblicazione del DGLS 102 del 4 luglio il Legislatore ha voluto regolamentare il sistema di

ripartizione delle spese del riscaldamento ritenendo che saranno valide soltanto quelle ripartite secondo le

indicazioni previste nella NORMA TECNICA UNI 10200 edizione 2013.

 

Ai fini della ripartizione delle spese di riscaldamento è utile che l'amministrazione, a

titolo esemplificativo e non esaustivo, aggiorni le tabelle di riscaldamento (elaborate sul fabbisogno

energetico dal termotecnico) e quantifichi i dati di consumo involontario in Kwh dell'immobile.

 

A tal fine un termotecnico predisporrà il progetto di riparto che sarà utilizzato per la ripartizione delle spese a

partire dalla stagione di riscaldamento 2015/2016"

 

Premesso che qualche anno fa è stata redatta la diagnosi energetica ed installate le termovalvole, la domanda è: siamo obbligati a rifare le tabelle?

Grazie mille!

NO, dipende da tanti fattori (per es. se avete un edificio vecchio non coibentato).

 

Ti consiglio di girare questo documento al tuo amministratore:

--link_rimosso--

 

In ogni caso, dovrà essere l'assemblea condominiale a decidere se aggiornare o no le tabelle (non decide l'amministratore)!

Ciao Mosquiton, grazie.

 

naturalmente non decide l'amministratore, infatti c'è un punto dell'assemblea per decidere proprio questo.

Però la spesa di circa 1000€ per far predisporre le nuove tabelle è già stata effettuata.. chi la paga?

 

Altra domanda:

quali sono i fattori che influenzano il calcolo dei millesimi?

 

ad es, gli appartamenti sopra e sotto il mio - condominio di 5 piani - sono identici nelle dimensioni:

2° piano - 88 millesimi

3° piano - 117 millesimi

4° piano - 149 millesimi

 

sul lato opposto - il 2° piano è più grande:

3° piano - 32 millesimi

4° piano - 27 millesimi

5° piano - 28 millesimi

 

inoltre il 2° piano è più alto (ca 30cm) di quelli al 3° e 4°..

Ciao Mosquiton, grazie.

 

naturalmente non decide l'amministratore, infatti c'è un punto dell'assemblea per decidere proprio questo.

Però la spesa di circa 1000€ per far predisporre le nuove tabelle è già stata effettuata.. chi la paga?

 

Altra domanda:

quali sono i fattori che influenzano il calcolo dei millesimi?

 

ad es, gli appartamenti sopra e sotto il mio - condominio di 5 piani - sono identici nelle dimensioni:

2° piano - 88 millesimi

3° piano - 117 millesimi

4° piano - 149 millesimi

 

sul lato opposto - il 2° piano è più grande:

3° piano - 32 millesimi

4° piano - 27 millesimi

5° piano - 28 millesimi

 

inoltre il 2° piano è più alto (ca 30cm) di quelli al 3° e 4°..

Se non era stato deliberato dall'assemblea, il calcolo dei millesimi dovrebbe pagarlo l'amministratore!

😂

Per quanto riguarda la seconda domanda, i fattori principali sono la posizione (il piano) e l'esposizione (nord-sud)!

l'esposizione è EST-OVEST per tutte le abitazioni..

e quindi cosa usare per il (circa) 30% di quota fissa? i millesimi di proprietà?

La cosa migliore sono i vecchi millesimi di riscaldamento, come suggerito dalla legge.

×