Vai al contenuto
maximon

Detrazioni IRPEF - dalla dichiarazione irpef

C’è modo di costringere l’amministratore (uscente) affinché invii ai condomini l’attestazione delle somme versate nell’esercizio 2016 per lavori rientranti nell’ambito della ristrutturazione edilizia da detrarre dalla dichiarazione IRPEF?

Grazie

maximon

C’è modo di costringere l’amministratore (uscente) affinché invii ai condomini l’attestazione delle somme versate nell’esercizio 2016 per lavori rientranti nell’ambito della ristrutturazione edilizia da detrarre dalla dichiarazione IRPEF?

Grazie

maximon

Uscente significa che è già uscito ed è stato nominato un nuovo amministratore oppure pensate di sostituirlo e non lo avete ancora sostituito?

 

Se è già stato nominato o sarà nominato a breve un nuovo amministratore, provvederà il nuovo, dopo aver visionato la documentazione, a certificarvi le spese effettuate nel 2016.

 

In alternativa potete chiedere all'attuale amministratore (se è ancora in carica) copia di tutta la documentazione con la quale potrete portare la spesa in detrazione, pur in assenza di certificazione.

 

Se l'amministratore che chiami "uscente" è già "uscito" e ne è subentrato un nuovo, non puoi più chiedere niente al vecchio.

C’è modo di costringere l’amministratore (uscente) affinché invii ai condomini l’attestazione delle somme versate nell’esercizio 2016 per lavori rientranti nell’ambito della ristrutturazione edilizia da detrarre dalla dichiarazione IRPEF?

Grazie

maximon

Dal 1 di gennaio di quest'anno le comunicazioni per le detrazioni fiscali, a seguito di lavori di ristrutturazioni edilizia,l'amministratore è obbligato a inviarle telematicamente all'agenzia delle entrate entro il 28 febbraio di ciascun anno. (Se non ha i mezzi per inviarle può servirsi di un commercialista)

GU Serie Generale n.296 del 20-12-2016)

Prova a vedere se è stata già inserita nel mod.730 precompilato dell'ade.

×