Vai al contenuto
redwolf4

Detrazioni fiscali - qualcuno e' a conoscenza se per il 2016 ci sono ancora le detrazioni fiscali ?

Ciao,

qualcuno e' a conoscenza se per il 2016 ci sono ancora le detrazioni fiscali ?

e semmai con quali percentuali.

grazie

Dal 1° gennaio 2016 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il

limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

questo è quanto riportato nella guida dell'ade.

--link_rimosso--

Nella legge finanziaria attualmente all'esame del parlamento si parla di proroga per il 2016. Vedremo.

https://www.condominioweb.com/leasing-immobiliare-abitativo.12682

 

inoltre :

 

Bonus mobili anche per le coppie di fatto

di Meo Ivan

La Legge di stabilità 2016 porta delle novità sul fronte del bonus mobili del 50%, che fino a questo momento era connesso ai lavori di ristrutturazione dell'abitazione e non teneva conto dell'età dei proprietari.

In attesa del testo ufficiale, l'ultima bozza della Legge di stabilità prevede che questo bonus venga concesso anche senza procedere a lavori di ristrutturazione e venga esteso alle giovani coppie, con almeno uno dei partner di età inferiore ai 35 anni.

Le giovani coppie potranno accedere all'agevolazione fiscale anche se non sono sposate ma semplicemente conviventi more uxorio, a patto che si siano costituite da almeno tre anni e che acquistino la prima casa. In questo caso, dunque, il bonus mobili non è più vincolato all'apertura di un cantiere bensì alla firma del rogito.

Rispetto alle prime bozze, la nuova formula del bonus allarga la platea dei beneficiari ma restringe gli incentivi. Infatti, la detrazione si mantiene ancora su un'aliquota del 50%, che però andrà calcolata su un ammontare di spesa di 8.000 euro anziché su un tetto massimo di 10.000 euro, come avveniva nel bonus mobili precedente, per l'acquisto di mobili di arredo dell'abitazione principale. Di conseguenza, si calcola una detrazione massima di 4.000 euro e non di 10.000, come previsto dalla prima bozza. Il bonus andrà ripartito, tra gli aventi diritto, in 10 quote annuali di pari importo.

Non è certo se il bonus verrà esteso anche all'acquisto dei grandi elettrodomestici. Dal momento che l'ultima bozza parla di "mobili ad arredo" senza menzionare gli elettrodomestici, sembrerebbe di no.(ilsole24ore.com)

×