Vai al contenuto
Alterego1983

Detrazioni 65% come risalire a chi ha effettuato la spesa?

Salve a tutti, sono comproprietario con i miei fratelli di due appartamenti in un condominio.

 

Io abito in un appartamento, mio fratello nell'altro.

 

Si è sempre occupato di tutte le cose di condominio mio padre, che purtroppo non c'è più.

 

Per sapere come usare la detrazione del 65% per i lavori (termovalvole e via dicendo...) devo sapere chi ha sostenuto la spesa.

 

È un dato che mi manca.

 

Potrebbe aver pagato tutto mio padre.

Potrebbe aver pagato mio padre per il mio appartamento (abitava con me) e mio fratello per il suo.

Potrebbe aver pagato tutto mio fratello.

 

L'amministratore ci ha fornito solo un riepilogo con il totale speso da tutti gli appartamenti, suddivi tra spese dei singoli condomini (le termovalvole sui radiatori) e le spese in comune ripartite in millesimi (la caldaia), e le mie due proprietà sono accorpate in un unica somma.

 

Come faccio a risalire a chi ha effettivamente pagato?

 

In casa non trovo fatture, bonifici, ricevute, nulla.

Salve a tutti, sono comproprietario con i miei fratelli di due appartamenti in un condominio.

 

Io abito in un appartamento, mio fratello nell'altro.

 

Si è sempre occupato di tutte le cose di condominio mio padre, che purtroppo non c'è più.

 

Per sapere come usare la detrazione del 65% per i lavori (termovalvole e via dicendo...) devo sapere chi ha sostenuto la spesa.

 

È un dato che mi manca.

 

Potrebbe aver pagato tutto mio padre.

Potrebbe aver pagato mio padre per il mio appartamento (abitava con me) e mio fratello per il suo.

Potrebbe aver pagato tutto mio fratello.

 

L'amministratore ci ha fornito solo un riepilogo con il totale speso da tutti gli appartamenti, suddivi tra spese dei singoli condomini (le termovalvole sui radiatori) e le spese in comune ripartite in millesimi (la caldaia), e le mie due proprietà sono accorpate in un unica somma.

 

Come faccio a risalire a chi ha effettivamente pagato?

 

In casa non trovo fatture, bonifici, ricevute, nulla.

Chiedi un appuntamento all'amministratore ed in quella sede chiedi di consultare l'estratto conto bancario ed eventualmente i singoli resoconti che generalmente sia la posta che le banche inviano anche in "cartaceo", nelle causali ci dovrebbe essere indicato a cosa si riferisce il pagamento e magari è indicato anche l'iban dell'eventuale bonifico, diversamente chiedi di vedere gli eventuali bollettini postali dei pagamenti delle due unità immobiliari

--link_rimosso--

Puoi recarti dall'amministratore e risalire , tramite conto corrente, ai versamenti effettuati : comunque la dichiarazione non deve essere cumulativa per i due appartamenti

Salve a tutti, sono comproprietario con i miei fratelli di due appartamenti in un condominio.

 

Io abito in un appartamento, mio fratello nell'altro.

 

Si è sempre occupato di tutte le cose di condominio mio padre, che purtroppo non c'è più.

 

Per sapere come usare la detrazione del 65% per i lavori (termovalvole e via dicendo...) devo sapere chi ha sostenuto la spesa.

 

È un dato che mi manca.

 

Potrebbe aver pagato tutto mio padre.

Potrebbe aver pagato mio padre per il mio appartamento (abitava con me) e mio fratello per il suo.

Potrebbe aver pagato tutto mio fratello.

 

L'amministratore ci ha fornito solo un riepilogo con il totale speso da tutti gli appartamenti, suddivi tra spese dei singoli condomini (le termovalvole sui radiatori) e le spese in comune ripartite in millesimi (la caldaia), e le mie due proprietà sono accorpate in un unica somma.

 

Come faccio a risalire a chi ha effettivamente pagato?

 

In casa non trovo fatture, bonifici, ricevute, nulla.

Parlarti tu e tuo fratello?

comunque la dichiarazione non deve essere cumulativa per i due appartamenti

Come mai?

 

Io davo per scontato che avendo riepilogato tutto in uno, il pagamento fosse stato ricevuto da una sola persona per entrambi gli appartamenti e quindi una sola persona ha diritto ad inserire le detrazioni nel modello unico.

 

C'è qualche altra ragione per cui divrebbero essere riepilogate in modo separato?

Parlarti tu e tuo fratello?

È in coma in ospedale. Magari si risveglia prima del 16 giugno per rispondermi...

È in coma in ospedale. Magari si risveglia prima del 16 giugno per rispondermi...

Bastava scriverlo che non è grado di fornirti informazini per problemi di salute invece di lasciare che il forum facesse supposizioni. (auguri a tuo fratello).

 

- - - Aggiornato - - -

 

Come mai?

 

Io davo per scontato che avendo riepilogato tutto in uno, il pagamento fosse stato ricevuto da una sola persona per entrambi gli appartamenti e quindi una sola persona ha diritto ad inserire le detrazioni nel modello unico.

 

C'è qualche altra ragione per cui divrebbero essere riepilogate in modo separato?

Ogni dichiarazione fa riferimento ai dati carastali: foglio, particella, sub.

Considerato che parlare con mio fratello sarebbe stata la risposta più ovvia (e che se l'ho tralasciata un motivo ci sarà), che ben due utenti mi hanno risposto allo stesso modo indirizzandomi direttamente verso l'amministratore senza fare supposizioni, e che la tua risposta suonava un po' come se fossi uno sciocco che non pensa alle soluzioni più ovvie... ecco, fatti due domande.

 

Poi magari sono permaloso io e ho frainteso. Scusatemi.

 

Comunque grazie delle risposte.

Considerato che parlare con mio fratello sarebbe stata la risposta più ovvia (e che se l'ho tralasciata un motivo ci sarà), che ben due utenti mi hanno risposto allo stesso modo indirizzandomi direttamente verso l'amministratore senza fare supposizioni, e che la tua risposta suonava un po' come se fossi uno sciocco che non pensa alle soluzioni più ovvie... ecco, fatti due domande.

 

Poi magari sono permaloso io e ho frainteso. Scusatemi.

 

Comunque grazie delle risposte.

Di fratelli che non si parlano è pieno il mondo e anche i tribunali.

×