Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
delga59

Detrazione fiscale - ammesso che ciò sia possibile?

Vorrei che mi aiutaste a risolvere un problema.

Io amministro i beni comuni di un supercondominio con 200 condòmini-proprietari. Tra i beni comuni vi è una sala condominiale ubicata al p.t. di un edificio. L’anno scorso questo edificio è stato oggetto di lavori di manutenzione straordinaria (rifacimento facciate, lastrico solare, ecc.). All’amministratore di quell’edificio ho pagato (in millesimi) quanto dovuto per tali lavori straordinari. Lo stesso amministratore mi ha consegnato idonea documentazione al fine di detrarre il 50% per i lavori di manutenzione straordinaria effettuati sulle parti comuni dell’edificio.

Ora io come devo comportarmi per poter ridistribuire la somma oggetto di detrazione fiscale ai 200 condòmini-proprietari, ammesso che ciò sia possibile? Infatti, per lo svolgimento di tali lavori straordinari la documentazione fiscale (fatture, bonifici eseguiti, ecc.) è tra l’amministratore dell’edificio e la Ditta esecutrice dei lavori. Posso io produrre documentazione ad ognuno dei 200 condòmini-proprietari per la quota di loro pertinenza?

Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

fatti dare dal superamministratore la certificazione che comprende i versamenti fatti dal tuo blocco di amministrati, quindi li hai le fatture ed i bonifici parlanti, e a quel punto crei una certificazione frazionandola tra i tuoi amministrati, naturalmente indicando la situazione di super condomino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ciao

fatti dare dal superamministratore la certificazione che comprende i versamenti fatti dal tuo blocco di amministrati, quindi li hai le fatture ed i bonifici parlanti, e a quel punto crei una certificazione frazionandola tra i tuoi amministrati, naturalmente indicando la situazione di super condomino.

Per comodità mia, ma anche per difficoltà oggettive (proprietari succedutisi nel frattempo) potrei consegnare le documentazioni agli amministratori di ogni palazzina autonoma affinchè li diano ai loro condòmini-proprietari?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

 

ho capito che sei tu il amministratore generale, quindi, a mio giudizio, hai due modi di procedere;

 

1) avendo tu pagato la ditta con bonifico parlante, ad ogni amministratore di una palazzina fornisci una dichiarazione con allegate fatture relative a quel blocco con allegati i bonifici parlanti. Tale dichiarazione indicherà la spesa complessiva corrispondente a tale palazzina ( sarà poi l'amministratore di tale palazzina che farà le dichiarazioni individuali ai partecipanti alla palazzina da lui amministrata, ripartendo la spesa secondo come deliberato nella palazzina per tale intervento, che potrebbe aver avuto delibere con indicazioni di riparto spese anche con criteri diversi approvati alla unanimità).

2) se vuoi puoi fare direttamente la dichiarazione tu per tutti i partecipanti delle varie palazzine, indicando a ciascuno la quota individuale di recupero, in base alle delibere che ciascuna palazzina ha assunto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Per comodità mia, ma anche per difficoltà oggettive (proprietari succedutisi nel frattempo) potrei consegnare le documentazioni agli amministratori di ogni palazzina autonoma affinchè li diano ai loro condòmini-proprietari?

secondo me spetta a te fare e consegnare le documentazioni ai condomini . tu sei l'amministratore del supercondominio .

 

il rapporto e' tra amministratore (supercondominio) e condomini (supercondominio ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
secondo me spetta a te fare e consegnare le documentazioni ai condomini . tu sei l'amministratore del supercondominio .

 

il rapporto e' tra amministratore (supercondominio) e condomini (supercondominio ).

E la compilazione dei modelli per il recupero del 50% della detrazione come deve avvenire? I condòmini devono indicare il C.F. del Condominio oggetto di tali lavori presumo e non il C.F. del Supercondominio? Ed io devo compilare il quadro AC? Non credo. Lo dovrebbe compilare solo l'amministratore del Condominio oggetto dei lavori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

 

proprio perchè muniti di codici fiscali diversi, e proprio perchè tu potresti non sapere il criterio preciso di ripartizione di ogni palazzina, ritengo che sia più corretta la dichiarazione dell'amministratore della singola palazzina al quale tu farai la dichiarazione per il totale della palazzina allegando fatture e bonifico parlante. Sarà lui che sulla base della tua dichiarazione farà la divisione per la sua palazzina.

 

Meglio sarebbe stato già organizzare per la emissione di fatture separate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×