Vai al contenuto
nessuno

Delegato in Assemblea Condominiale

Saluto il Forum,

il mio quesito è il seguente: a due Assemblee di Condominio si è presentato un delegato che ha sempre creato enorme caos nelle decisioni da prendere al punto di rinviare ad altra data le decisioni da adottare. Se questo elemento negativo, qualora si dovesse ripresentare per delega in quanto non proprietario, dovesse assumere lo stesso atteggiamento nella prossima Assemblea lo si potrebbe allontanare dall'Assemblea? Grazie

No, non si può allontanare un delegato regolare, eventualmente si potrebbe invitarlo ad un atteggiamento meno aggressivo e caotico.

Fatto. Continua a fare ostruzionismo, mettendo l'Assemblea nelle condizioni di non deliberare. Cosa fare?

Fatto. Continua a fare ostruzionismo, mettendo l'Assemblea nelle condizioni di non deliberare. Cosa fare?
Avete provato a chiedere al delegante di affidare la delega ad un altra persona?
Fatto. Continua a fare ostruzionismo, mettendo l'Assemblea nelle condizioni di non deliberare. Cosa fare?

in primo luogo che sia un delegato o un condomino non ti cambia nulla, infatti quando il condomino conferisce la delega a tutti gli effetti è presente in assemblea proprio tramite il suo delegato.

 

Per il fatto dell'ostruzionismo.... perdonami le delibere sono dell'assemblea e non dei singoli, quindi se non si riesce la colpa è dell'assemblea, da solo non si blocca un assemblea... oppure non è proprio da solo.

 

considera che in ogni condominio almeno un "matto" c'e' sempre!

E' un ostruzionista e trascina gli altri condomini nell'indecisione di deliberare andando di riunione in riunione-

Male fanno gli altri condomini a farsi trascinare nell' indecisione .

Un conto è fare sorgere dubbi in capo agli altri proprietari.... un altro è fare baccano, gridare, interrompere l'assemblea.

Nella seconda ipotesi, il Presidente dell'assemblea DEVE richiamare gli "invasati" ed ammonirli con l'avvertimento che in caso estremo di impossibilità di proseguire l'assise..... potrebbe fare intervenire le Forze dell'Ordine.

×