Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
elena roma

Delega supercondomino

Buonasera,

correi sapere cortesemente se nel caso in cui il rappresentante del supercondominio fosse impossibilitato a presidiare l'assemblea ordinaria, se lo stesso può dare una delega ad un altro condominio della stessa scala.

Grazie

Elena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Si applicano le norme sul mandato (art. 1717 cc), per cui il rappresentante nell'assemblea del supercondominio potrà farsi sostituire, ma ovviamente risponderà, nei confronti di chi lo ha nominato rappresentante, dell'operato del sostituto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie.

ti chiedo però cortesemente se mi puoi inviare un estratto dove è specificato quanto nella mia domanda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

scusa ho trovato questo:

 

Articolo 1717

 

Sostituto del mandatario

Il mandatario che, nell'esecuzione del mandato, sostituisce altri a se stesso, senza esservi autorizzato o senza che ciò sia necessario per la natura dell'incarico, risponde dell'operato della persona sostituita.

 

Se il mandante aveva autorizzato la sostituzione senza indicare la persona, il mandatario risponde soltanto quando è in colpa nella scelta.

 

Il mandatario risponde delle istruzioni che ha impartite al sostituto.

 

Il mandante può agire direttamente contro la persona sostituita dal mandatario.

 

perchè l'amministratore ha risposto così alla richiesta della delega:

 

In realtà il codice civile non permetterebbe una cosa del genere, facciamo finta di niente e speriamo che nessuno dica nulla, è però importante che la sig.ra XXXXXX abbia la tua delega.

 

scusa ma non capisco allora chi potrebbe dire qualche cosa.. gli altri rappresentanti del supercondominio? gli altri condomini? e cosa potrebbero fare?

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Al più, potrebbero contestare qualcosa (ma non so con quali risultati) i condomini che hanno nominato il proprio rappresentante nell'assemblea del supercondominio qualora la nomina sia stata accompagnata dal divieto di farsi sostituire.

La stessa assemblea del supercondominio (così come accade nelle normali assemblee) non può contestare o sindacare la validità di una delega se formalmente corretta (a meno che sia palesemente falsa).

Ancor meno può fare l'amministratore (che nulla ha a che fare con l'assemblea del supercondominio).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×