Vai al contenuto
alicia

Decreto ingiuntivo e spese legale

Buon giorno a tutti, volevo sapere, se avendo saldato la cifra di spese condominiali richieste sul decreto ingiuntivo le spese del legale possono essere saldate nel consuntivo del prossimo anno? perchè l'amministratore me le ha chieste in questi giorni perchè dice che deve chiudere la contabilità.....

Buon giorno a tutti, volevo sapere, se avendo saldato la cifra di spese condominiali richieste sul decreto ingiuntivo le spese del legale possono essere saldate nel consuntivo del prossimo anno? perchè l'amministratore me le ha chieste in questi giorni perchè dice che deve chiudere la contabilità.....

La contabilità può essere chiusa anche indicando il tuo residuo debito nel consuntivo.

La dilazione dipende dall'assemblea sovrana.

Se l'assemblea è disponibile si può, altrimenti devi pagare TUTTO quanto riportato nel dispositivo del decreto ingiuntivo.

Ha sbagliato l'amministratore ad imputare il pagamento da te effettuato prima alla sorte capitale e non invece agli interessi e alle spese legali. Ora non vedo perchè il legale che ha ottenuto il decreto ingiuntivo dovrebbe aspettare il consuntivo del prossimo anno per ottenere il pagamento del suo compenso.

Ha sbagliato l'amministratore ad imputare il pagamento da te effettuato prima alla sorte capitale e non invece agli interessi e alle spese legali. Ora non vedo perchè il legale che ha ottenuto il decreto ingiuntivo dovrebbe aspettare il consuntivo del prossimo anno per ottenere il pagamento del suo compenso.

Non si tratta di indicare il tipo di pagamento e non è il legale che deve aspettare.

Il condominio probabilmente ha già pagato il legale per cui l'assemblea deve solo decidere (se ci sono i fondi) di concedere un piano di rientro.

 

Se il debito era 100 e le spese legali sono 50 ed Alicia non avesse pgato niente, in attesa di precetto ed eventuale vendita all'asta nel consuntivo sarebbe stati riportato un debito di 150.

Poichè Alicia ha pagato 100, se l'assemblea vuole, può concedere ad Alicia di versare i restanti 50 euro tra un anno, tra sei mesi, ripartirli in 12 rate mensili... oppure può agire immediatamente per riscuotere TUTTO E SUBITO.

 

E' la scusa della "chiusura della contabilità" che non regge.

Se c'è volontà, la contabilità non è un problema.

 

Se per l'amministratore il problema è davvero la contabilità, per il condominio il problema è un amministratore che non capisce di contabilità.

Non si tratta di...

Io non mi allargherei troppo.

 

Qui c'è un condominio che ha ottenuto un d.i. a fronte di un credito certo, liquido ed esigibile.

 

L'amministratore ha tutte le ragioni per esigere il pagamento integrale e immediato del debito.

 

L'assemblea non deve decidere su dilazioni o altro. Lo potrà fare, su eventuale richiesta del debitore...

L'assemblea non deve decidere su dilazioni o altro. Lo potrà fare, su eventuale richiesta del debitore...

Con la mia prima risposta

"Se l'assemblea è disponibile si può"

intendevo appunto che Alicia deve fare richiesta all'assemblea e non all'amministratore.

Se l'assemblea delibera, l'amministratore non può accampare la scusa della "chiusura contabilità".

O l'amministratore avrebbe dovuto dire che lui è obbligato a riscuotere e se non paga procederà con precetto (e potrebbe anche non incassare entro la chiusura del consuntivo) oppure gli avrebbe dovuto consigliare di chiedere all'assemblea.

L'amministratore, accampando la scusa della chiusura contabilità, ha solo voluto evitare di apparire il "cattivo" agli occhi di Alicia.

Grazie per le risposte, purtroppo questa mia parente che ha ricevuto il decreto ingiuntivo insieme al precetto ha potuto saldare tutte le spese condominiali, anche se l'importo delle spese richiesto nel decreto era errato perchè era maggiorato di 500 euro, la mia parente non si è opposta ed ora ha pagato il residuo, le spese legali sono state pagate dal condominio e ora l'amministratore le ha chieste alla mia parente con telefonata e con lettera la domanda è può pagarle fra qualche mese? faccio presente che l'amministratore ha fatto circa 10 decreti ingiuntivi nel condominio cosa mai successa in 40 anni.....

×