Vai al contenuto
wolverine75

Danni tra tromba delle scale e negozio

Buongiorno a tutti.

Vorrei una risposta e, possibilmente, un riferimento per quanto vi vengo ad esporre.

In un condominio, composto da 6 appartamenti aventi ingresso nelle scale, in comune, e vari negozi ed appartamenti aventi ingressi indipendenti dalla strada, è spuntato il problema di umidità all'interno del negozio confinante con la tromba delle scale.

Il problema è al 99% dovuto alla presenza di rivestimento plastico (quello che si usava in genere nelle case costruite negli anni 50) fino ad una certa altezza presente nel vano scale (nello specifico in corrispondenza dell'androne)che ovviamente fa ristagnare l'umidità di risalita (i mattoni sono in tufo) nella parte bassa della parete confinante, all'interno del negozio.

Il 30 di questo mese avrò la riunione per decidere il da farsi ma sicuramente bisognerà togliere la plastica, lasciar asciugare almeno un paio di mesi e poi sistemare il muro sia internamente al vano scale che ovviamente alla parete del negozio.

La questione è che, da abitudine e da convinzione dell'amministratore (secondo me totalmente errata), questo lavoro andrebbe diviso tra le 6 persone proprietarie degli appartamenti serviti dalle scale. Io invece sostengo che tale lavoro, essendo non ordinario innanzitutto (si dovrà come minimo intonacare la parete, non parliamo di semplice pitturazione) ma dovuto a problemi sulla parete del vano scale e non sulla struttura delle scale stesse, vada suddiviso per millesimi di proprietà tra tutti i condomini, essendo il vano scale a tutti gli effetti equiparato al tetto.

In ultimo, nè da rogito nè da regolamento di condominio, lo stesso vano scale risulta proprietà esclusiva.

Grazie a tutti e spero di essere stato chiaro nonostante la prolissità.

E' difficile dare una risposta definitiva senza conoscere la disposizione delle scale e dell'infiltrazione comunque se il vano scale non risulta di proprietà esclusiva si ripartisce ex art.1123cc.

E cosa influirebbe la disposizione delle scale? E' una sola scala al centro del palazzo, nulla di anormale e l'umidità di risalita è sulla parete sinistra al piano terra della tromba delle scale. La mia domanda era sulla questione più semplice: le scale e la tromba delle scale sono parti comuni che pagano anche chi ha l'ingresso su strada? Secondo me si, secondo l'amministratore no.

Spero si sia capito, forse non ero stato chiaro e me ne scuso.

Grazie

Se nell'atto non risulta nulla, si presuma che tale parte, sia comune anche al negozio e quindi partecipa anche lui alle spese...........per millessimi di proprietà.

Secondo il mio parere il problema potrebbe essere risolto ricercando la causa di questa umidità sulla parete, è difficile dare una risposta da lontano e specialmente per me che non sono tecnico in queste cose, potrei azzardare che si tratti di umidità di risalita dovuta a infiltrazioni dovute da qualche causa particolare dalle fondamenta, una perizia potrebbe risolvere la problematica, trovata la causa si troverà chi deve contribuire alla risoluzione di questo guaio.

Assodato questo alla mia domanda però nessuno ha risposto: le scale e la tromba delle scale, sono o non sono parte comune anche ai negozi e a chi NON entra (perchè non proprietario dei 6 appartamenti) attraverso l'androne che porta alle scale?

La causa si sa ed è normalissima umidità di risalita (nemmeno tanta). La questione è che non potento asciugare naturalmente usufruendo di due superfici per evaporare, essendo un lato bloccato da questa plastica (alta oltra un metro e lì da 50 anni) è normale che sfoghi dall'altro lato (nel negozio).

Salvo altri accordi le scale e l'atrio sono comuni a tutti, è previsto dall'art. 1117 cc, comunque anche se in qualche maniera si riuscirà ad asciugare, visto che probabilmente questa è umidità di risalita, il problema si ripresenterà tra qualche anno, per cui sarebbe meglio per evitare questo far effettuare una ricerca accurata e trovare per poi eliminare la causa, non so potrebbe essere che ci siano delle falde d'acqua sotto le fondamenta (parte comune) che con il tempo si siano ampliate per esempio.

Facile.....ma è un problema che non risolvi praticamente mai......poi tutto è possibile, ovvio dipenda poi da cosa realmente esce da dietro la plastica.....magari c'è un tubo nel muro lì da 50 anni e si è bucato mentre noi pensiamo sia di risalita!!!

Grazie boys!!

×