Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
loryli

Danni da infiltrazioni lastrico solare

Salve a tutti.

Abito in un condominio dove ci sono 3 scale. Nelle scale B e C gli appartamenti del 6° piano hanno subito danni da infiltrazioni del lastrico solare dell'attico. Gli appartamenti sono stati ritinteggiati. Le spese di tinteggiatura sono state ripartite in millesimi fra tutti i condomini, anche quelli della scala A (dove abito io). E' corretto? o doveva essere applicato l'art.1126 c.c.?

A settembre si incaricherà un tecnico per la perizia. Anche qui, il riparto fa fatto in millesimi fra tutti i condomini o secondo l'art. 1126 c.c.?

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Presumendo che il lastrico sia unico per tutte le tre scale, a parte che sarebbe bene prima riparare la causa dell'infiltrazione e poi tinteggiare, le spese vanno ripartite con il criterio dell'art 1126 cc se lastrico ad uso esclusivo, ma se il lastrico è comune a tutti, gioco forza le spese sono dovute per millesimi, perche 1/3 ai proprietari del lastrico (tutti i condomini) 2/3 a chi sta sotto al lastrico (tutti i condomini)

Se invece il lastrico è diviso in tre, lo stesso criterio, ma solamente per il lastrico dove c'è il danno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ci sono stati lavori straordinari sui lastrici solari (ad uso esclusivo) negli anni scorsi e sono stati ripartiti per scala. Quindi io non dovrei pagare, essendo nella scala non coinvolta? neanche per la perizia?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ci sono stati lavori straordinari sui lastrici solari (ad uso esclusivo) negli anni scorsi e sono stati ripartiti per scala. Quindi io non dovrei pagare, essendo nella scala non coinvolta? neanche per la perizia?

grazie

Se tu stai nella scala dove c'è il lastrico che non è coinvolto non devi nulla se nessuna manutenzione verrà effettuata, neanche per la perizia, a meno che la perizia non venga effettuata per precauzione anche su quel lastrico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ci sono stati lavori straordinari sui lastrici solari (ad uso esclusivo) negli anni scorsi e sono stati ripartiti per scala. Quindi io non dovrei pagare, essendo nella scala non coinvolta? neanche per la perizia?

grazie

Se il lastrico è unico per tutte e tre le scale le spese vanno ripartite fra tutti i condomini nel rispetto dell'art. 1126 c.c.. Se ogni scala ha un proprio lastrico, le spese vanno ripartite tra i proprietari delle singole scale, sempre in base all'art. 1126 c.c.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Se il lastrico è unico per tutte e tre le scale le spese vanno ripartite fra tutti i condomini nel rispetto dell'art. 1126 c.c.. Se ogni scala ha un proprio lastrico, le spese vanno ripartite tra i proprietari delle singole scale, sempre in base all'art. 1126 c.c.
Infatti, come avevo scritto al post #2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ringrazio tutti per le risposte.

Ma non capisco cosa significa "se il lastrico è unico"? come ho ripetuto, negli anni scorsi i lavori straordinari fatti sono stati ripartiti per scala. Fisicamente è ovviamente unico... come si stabisce se è unico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Unico potrebbe essere senza interruzioni, p.es. senza muretti divisori tra una parte e l'altra, se invece ci sono muretti o livelli diversi sarebbero più di un lastrico, vedi schema;

 

lastrico unico !------------------------------|

 

3 lastrici !----------!----------!----------|

 

3 lastrici !----------!_______!----------|

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ci sono stati lavori straordinari sui lastrici solari (ad uso esclusivo) negli anni scorsi e sono stati ripartiti per scala. Quindi io non dovrei pagare, essendo nella scala non coinvolta? neanche per la perizia?

grazie

lastrici solari ad uso esclusivo... si applica il 1126 c.c. e chi non è coperto, non partecipa alla spesa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ma a nessuno è venuto in mente che l'articolo 1126 è un articolo derogabile del codice civile e che dunque il nostro utente per prima cosa in presenza di più scale deve andarsi a leggere cosa dice il regolamento di condominio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ma a nessuno è venuto in mente che l'articolo 1126 cc è un articolo derogabile del codice civile e che dunque il nostro utente per prima cosa in presenza di più scale deve andarsi a leggere cosa dice il regolamento di condominio?
Hai ragione l'art 1126 è derogabile ... all'unanimità, ovvero deve essere contenuto in un RdC contrattuale e/o approvato con la firma di tutti compreso/a loryli ovvero dovrebbe già essere a conoscenza e/o avercelo detto, o si è dimenticata? Non lo so.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ma a nessuno è venuto in mente che l'articolo 1126 è un articolo derogabile del codice civile e che dunque il nostro utente per prima cosa in presenza di più scale deve andarsi a leggere cosa dice il regolamento di condominio?

Ed in mancanza di regolamento contrattuale, trattandosi di lastrico ad USO ESCUSIVO, fosse anche una unica scala, vale quanto detto da giovanni Inga e cioè:

 

CARLO NON PAGA

qnml4n.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ed in mancanza di regolamento contrattuale, trattandosi di lastrico ad USO ESCUSIVO, fosse anche una unica scala, vale quanto detto da giovanni Inga e cioè:
Dipende se è così come da disegno, ma da come ha spiegato loryli (ma non precisamente affermato), a me pare sia un lastrico unico che copre l'intero edificio.

Attendo un chiarimento da loryli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sicuramente è derogabile però da quanto scrive loryli non si evince e pertanto le risposte si basano su ciò che ci ha raccontato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

il regolamento non dice niente e infatti ho scritto chiaramente che 3 anni fa per i lavori straordinari sui lastrici solari abbiamo pagato dividendo per scala e sulla base dell'art. 1126 c.c.

Il lastrico è ad uso esclusivo dei 4 attici: la scala A e C ne hanno uno, la B due. CREDO siano divisi da muretti (o qualcosa di simile).

Visto che l'amministratore ha ripartito i lavori di tinteggiatura per le infiltrazioni fra tutti i condomini, mi chiedevo se in caso di danni (e di perizia) e non di lavori straordinari la normativa da applicare fosse diversa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
il regolamento non dice niente e infatti ho scritto chiaramente che 3 anni fa per i lavori straordinari sui lastrici solari abbiamo pagato dividendo per scala e sulla base dell'art. 1126 c.c.

Il lastrico è ad uso esclusivo dei 4 attici: la scala A e C ne hanno uno, la B due. CREDO siano divisi da muretti (o qualcosa di simile).

Visto che l'amministratore ha ripartito i lavori di tinteggiatura per le infiltrazioni fra tutti i condomini, mi chiedevo se in caso di danni (e di perizia) e non di lavori straordinari la normativa da applicare fosse diversa.

Se i lastrici sono divisi, si applica l'art 1126 cc solamente dove c'è da fare l'intervento e la spesa si divide per 1/3 ai proprietari esclusivi del lastrico, i rimanenti 2/3 a tutti quelli coperti da questo lastrico.

Nel mio primo intervento (post #2), avevo fatto l'esempio in ambedue i casi, non sapendo come erano questi lastrici o lastrico, ovvero se era unico oppure più lastrici divisi in qualche maniera (muretto o dislivello)

Per cui chiedi all'amministratore il motivo della divisione tra tutti i condomini, sperando ci sia un motivo valido, altrimenti si può impugnare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ringrazio tutti! chiederò sicuramente chiarimenti all'amminitratore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×