Vai al contenuto
annalucia_84

Danni causati da un condomino ad un altro condomino.

Nel mio condominio un condomino che abita il piano rialzato ha rifatto a sue spese la sua terrazza che funge anche da copertura al corridoio dei garage.

Alla prima pioggia l'acqua si è infiltrata nel garage di un condomino causando danni alle pareti del garage.

L'inquilino del garage danneggiato sostiene che deve essere l'Amministratore ad occuparsi della questione per il risarcimento dei danni da parte del proprietario della terrazza.

E' corretto oppure è una questione che devono risolvere da soli i 2 proprietari non essendo il Condominio in alcun modo coinvolto nel danno causato?

Grazie.

Se le cose stanno come descritto,è un problema tra i 2 proprietari.

 

- - - Aggiornato - - -

 

http://www.professioneimmobili.it/danni.htm

 

- - - Aggiornato - - -

 

Non si apre,fai copia e incolla sul motore di ricerca.

Parliamone....

Il terrazzo copre solo il corridoio del garage o anche il box danneggiato??

Siamo sicuri che il danno provenga dal terrazzo?

Il danno è stato causato con assoluta certezza dal rifacimento della terrazza, infatti proprio in questi giorni l'impresa che ha fatto i lavori ha di nuovo smantellato la terrazza e rifatto il manto di asfalto per l'isolamento e deve posare solo le mattonelle,avendo riconosciuto l'errore fatto.

A me interessa solo sapere se della questione si deve occupare l'Amministratore o devono risolverla i 2 condomini senza nessun obbligo da parte dell'Amministratore visto che i lavori non sono stati autorizzati da lui.

 

Grazie infinite per l'aiuto.

×