Vai al contenuto
antenr

Danneggiamento per cause accidentali

Buona sera,

 

Abito al 2° piano di un condominio composto da quattro palazzine con ognuna due appartamenti per piano, ogni condomino è proprietario di un garage ed usufruisce di un posto auto regolarmente assegnato con apposita delibera ed approvata dall'assemblea condominiale, nella circostanza è stato deliberato anche che è vietata la sosta al di fuori degli spazi assegnati. Purtroppo molti condomini pur disponendo nel sottotetto di apposita mansarda non abitabile da adibire a deposito, utilizzano i garage per deposito attrezzi o masserizie e posteggiano le auto negli spazi non consentiti. Uno di questi condomini nella giornata di ieri ha posteggiato la sua auto sotto il balcone del mio appartamento, a causa del forte vento lo stendino posizionato nel balcone, è volato via ed è caduto sul tetto dell'autovettura posteggiata sotto al balcone danneggiandola. A questo punto io chiedo:

 

1) E' giusto che io debba pagare il danno causato dallo stendino all'autovettura che per regolamento non doveva sostare sotto il mio balcone considerato che non c'è dolo da parte mia?

2) Nel caso che io debba pagare, posso rivalermi sull'amministratore che nonostante le reiterate richieste non ha mai preso provvedimenti al fine di far rispettare il regolamento condominiale?

 

Ringrazio anticipatamente per le risposte e porgo cordiali saluti.

 

Enrico ADIGE

A MIO GIUDIZIO purtroppo dovresti pagare il danno, specie se hai ammesso che lo stendino è il tuo!

Se non l'hai ammesso (poco corretto!), spetta al proprietario dell'auto produrre la prova (onere della prova)

 

Per l'amministratore CREDO abbia poche speranze!

Buona sera,

 

Abito al 2° piano di un condominio composto da quattro palazzine con ognuna due appartamenti per piano, ogni condomino è proprietario di un garage ed usufruisce di un posto auto regolarmente assegnato con apposita delibera ed approvata dall'assemblea condominiale, nella circostanza è stato deliberato anche che è vietata la sosta al di fuori degli spazi assegnati. Purtroppo molti condomini pur disponendo nel sottotetto di apposita mansarda non abitabile da adibire a deposito, utilizzano i garage per deposito attrezzi o masserizie e posteggiano le auto negli spazi non consentiti. Uno di questi condomini nella giornata di ieri ha posteggiato la sua auto sotto il balcone del mio appartamento, a causa del forte vento lo stendino posizionato nel balcone, è volato via ed è caduto sul tetto dell'autovettura posteggiata sotto al balcone danneggiandola. A questo punto io chiedo:

 

1) E' giusto che io debba pagare il danno causato dallo stendino all'autovettura che per regolamento non doveva sostare sotto il mio balcone considerato che non c'è dolo da parte mia?

2) Nel caso che io debba pagare, posso rivalermi sull'amministratore che nonostante le reiterate richieste non ha mai preso provvedimenti al fine di far rispettare il regolamento condominiale?

 

Ringrazio anticipatamente per le risposte e porgo cordiali saluti.

 

Enrico ADIGE

cc art 2051 Danno cagionato da cosa in custodia

Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito

--link_rimosso--

--link_rimosso--

--link_rimosso--

Buona sera,

 

Abito al 2° piano di un condominio composto da quattro palazzine con ognuna due appartamenti per piano, ogni condomino è proprietario di un garage ed usufruisce di un posto auto regolarmente assegnato con apposita delibera ed approvata dall'assemblea condominiale, nella circostanza è stato deliberato anche che è vietata la sosta al di fuori degli spazi assegnati. Purtroppo molti condomini pur disponendo nel sottotetto di apposita mansarda non abitabile da adibire a deposito, utilizzano i garage per deposito attrezzi o masserizie e posteggiano le auto negli spazi non consentiti. Uno di questi condomini nella giornata di ieri ha posteggiato la sua auto sotto il balcone del mio appartamento, a causa del forte vento lo stendino posizionato nel balcone, è volato via ed è caduto sul tetto dell'autovettura posteggiata sotto al balcone danneggiandola. A questo punto io chiedo:

 

1) E' giusto che io debba pagare il danno causato dallo stendino all'autovettura che per regolamento non doveva sostare sotto il mio balcone considerato che non c'è dolo da parte mia?

2) Nel caso che io debba pagare, posso rivalermi sull'amministratore che nonostante le reiterate richieste non ha mai preso provvedimenti al fine di far rispettare il regolamento condominiale?

 

Ringrazio anticipatamente per le risposte e porgo cordiali saluti.

 

Enrico ADIGE

Non c'e' dolo ( se ci fosse stato il dolo sarebbe peggio)ma c'e' colpa .quindi devi risarcire .

×