Vai al contenuto
Erre Ci

Dal 2017 versamento cumulativo delle ritenute del 4% e pagamenti tracciabili

nessuna possibilità ad oggi di aggirare la nuova norma:

, per il condominio non sussisterà più obbligo di versarla entro il 16 del mese successivo quello di pagamento della relativa fattura

Per quanto possa valere, (imho), le parole riportate da quel sig.dott Stefano consulente fiscale,

sembrerebbero aderire a quelle interpretazioni che lascerebbero aperta la porta delle due posibilità...

(o entro il 16 del mese successivo, oppure ritardarla a giugno comulativa)

 

Non mi pare che il sig.dott Stefano (per quel che vale) sostenga il divieto di pagarle entro il 16...

--

jm2c

Per quanto possa valere, (imho), le parole riportate da quel sig.dott Stefano consulente fiscale,

sembrerebbero aderire a quelle interpretazioni che lascerebbero aperta la porta delle due posibilità...

(o entro il 16 del mese successivo, oppure ritardarla a giugno comulativa)

 

Non mi pare che il sig.dott Stefano (per quel che vale) sostenga il divieto di pagarle entro il 16...

--

jm2c

sono d'accordo con te.

superiore a 500 "obbligo" di pagarle subito (16 del mese dopo).

inferiore a 500 chi vuole fare un solo f24 aspetta e cumula fino al termine previsto (30 giugno).

In ogni caso, l'interpretazione è che le 500 euro sia ovviamente cumulative tra tutti i fornitori... non specifica separatamente.

Si ma nel cumulo delle 500 €uro ci si deve riferire allo stesso codice tributo?

Mi spiego con un esempio.

 

1) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1019 - ditta individuale) ... € 380,00;

2) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1020 - ditta SrL o SpA) .... € 200,00.

Sussiste l'obbligo del versamento entro il 16 del mese successivo? Se si devo compilare due righe, come ai punti 1 e 2 soprastanti (altrimenti il fisco come accantona correttamente le ritenute o tasse in genere) ?

In ogni caso, l'interpretazione è che le 500 euro sia ovviamente cumulative tra tutti i fornitori... non specifica separatamente.

quando si parla di versamento di euro 500 e' la somma dei due codici 1019 e 1020 o per ciascuno di essi?

quando si parla di versamento di euro 500 e' la somma dei due codici 1019 e 1020 o per ciascuno di essi?

Secondo me è totale, non specifica di separare... ad ogni modo, la cosa più pulita rimane quella di un F24 per fattura, la spilli insieme e la trovi sempre!

Si ma nel cumulo delle 500 €uro ci si deve riferire allo stesso codice tributo?

Mi spiego con un esempio.

 

1) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1019 - ditta individuale) ... € 380,00;

2) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1020 - ditta SrL o SpA) .... € 200,00.

Sussiste l'obbligo del versamento entro il 16 del mese successivo? Se si devo compilare due righe, come ai punti 1 e 2 soprastanti (altrimenti il fisco come accantona correttamente le ritenute o tasse in genere) ?

per questi motivi io penso sempre che il limite sia per fornitore.

... ma non è ancora dato sapere.

Aaaaa, ho capito! No, secondo me il limite di 500 da pagare subito (entro il 16) è per il singolo fornitore. Secondo me è così:

 

1. Ritenute 600 euro per la singola fattura? Pagare subito!

2. Ritenute 300 euro + 300 euro + n + x? Possibilità 30 giugno.

Concordo!

 

Il problema è: si potrà ancora fare? Se mi tagliano questa modalità è un casino.. una follia! Perché è questa la modalità migliore per non sbagliare: pagamento fattura e subito F24!

 

N.B. Voi dite che il raggiungimento dei 500 è per singolo fornitore e che l'F24 cumulativo vada fatto per singolo fornitore, ma non mi sembra sia scritto da nessuna parte... io interpreto F24 cumulativo su tutto.

E' allo studio un emendamento al Decreto Milleproroghe che punta ad una semplificazione maggiore mantenendo il 20 dicembre come unica scadenza fissa per il versamento delle ritenute - che nell'arco dei 12 mesi - non raggiungono la soglia dei 500 euro.

io faccio alla vecchia maniera

 

pago fattura---> pago relativo f24

 

e via cosi di volta in volta

Si ma nel cumulo delle 500 €uro ci si deve riferire allo stesso codice tributo?

Mi spiego con un esempio.

 

1) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1019 - ditta individuale) ... € 380,00;

2) Ritenute acconto 4% (Cod. Trib. 1020 - ditta SrL o SpA) .... € 200,00.

Sussiste l'obbligo del versamento entro il 16 del mese successivo? Se si devo compilare due righe, come ai punti 1 e 2 soprastanti (altrimenti il fisco come accantona correttamente le ritenute o tasse in genere) ?

Ritengo che la separazione dei tributi 1019 da quelli 1020 sia assolutamente necessaria! Non credo invece che il limite dei 500€ sia da ritenersi per singolo fornitore come dice Paul_cayard.

Quindi se uno decide di attrezzarsi per fare il versamento al superamento del limite dei 500, per quella tipologia di tributo 1019 o 1020, deve fare tante righe quanti sono stati i mesi in cui ha pagato le fatture?

Mi spiego: per la singola tipologia 1019 (per esempio) al 15 maggio pago 520€ specificando nelle singole righe dell'F24 che: 120€ sono per gennaio, 120 per febbraio, 200 per marzo, 80 per aprile.

Ho capito male?

Ritengo che la separazione dei tributi 1019 da quelli 1020 sia assolutamente necessaria! Non credo invece che il limite dei 500€ sia da ritenersi per singolo fornitore come dice Paul_cayard.

Quindi se uno decide di attrezzarsi per fare il versamento al superamento del limite dei 500, per quella tipologia di tributo 1019 o 1020, deve fare tante righe quanti sono stati i mesi in cui ha pagato le fatture?

Mi spiego: per la singola tipologia 1019 (per esempio) al 15 maggio pago 520€ specificando nelle singole righe dell'F24 che: 120€ sono per gennaio, 120 per febbraio, 200 per marzo, 80 per aprile.

Ho capito male?

abbiamo tutti dei dubbi e delle interpretazioni assolutamente legittime.

... e ancora non ci sono chiarimenti che dirimano la questione.

e il 16 febbraio si avvicina per chi, come me, ha delle r.a. da versare (per fatture pagate a gennaio) inferiori a 500 euro ...

abbiamo tutti dei dubbi e delle interpretazioni assolutamente legittime.

... e ancora non ci sono chiarimenti che dirimano la questione.

e il 16 febbraio si avvicina per chi, come me, ha delle r.a. da versare (per fatture pagate a gennaio) inferiori a 500 euro ...

Io ho già pagato al vecchio modo: fattura + RA!!!

 

- - - Aggiornato - - -

 

Mi spiego: per la singola tipologia 1019 (per esempio) al 15 maggio pago 520€ specificando nelle singole righe dell'F24 che: 120€ sono per gennaio, 120 per febbraio, 200 per marzo, 80 per aprile.

Ho capito male?

Non credo... riga per riga per singola RA, non per cumulo di mese... inoltre non è scritto da nessuna pare che devi separare il 1019 dal 1020...

26 GENNAIO 2017

 

CONDOMINIO E RITENUTA DEL 4%: LA SOGLIA DEI 500 EURO

 

percentuale

Domanda – Con riferimento alle nuove regole previste per il versamento delle ritenute d’acconto del 4% operate dal condominio sui corrispettivi per prestazioni relative a contratti di appalto, di opera o di servizi, siamo a chiedere se la soglia di 500 euro prevista (al di sotto della quale si può non versare la ritenuta entro il 16 del mese successivo), si riferisca al singolo appalto o nel complessivo di più appalti nel mese?

 

Risposta – La novità cui il lettore si riferisce è quella contenuta nel comma 36 della Legge di Bilancio 2017 (Legge n. 232/2016), con cui, dal 1° gennaio di quest’anno cambiano le regole in merito al versamento della ritenuta del 4% operata dal condominio sui corrispettivi pagati per prestazioni relative a contratti di appalto, di opera o di servizi eseguiti nell’esercizio di impresa o di attività commerciali non abituali (manutenzione ascensore, ditta pulizia, ditta di giardinaggio, ecc.).

 

In particolare, è previsto che, la predetta ritenuta è da versarsi secondo le regole ordinarie (ossia entro il 16 del mese successivo quello di pagamento del corrispettivo) solo se supera la soglia di 500 euro. Ad ogni modo, le ritenute non versate perché di importo NON superiore alla predetta soglia di 500 euro, andranno, comunque, versate dal condominio entro il 30 giugno ed entro il 30 dicembre di ogni anno.

 

Quindi, se ad esempio la ritenuta operata dal condominio sul corrispettivo pagato a gennaio alla ditta di ascensore, è pari a 600 euro questa va comunque versata entro il 16/02/2017; qualora invece, ad esempio, la ritenuta fosse pari a 400 euro questa “può” essere versata entro il 30 giugno.

 

Ad oggi (mancando ancora qualsiasi chiarimento in merito da parte dell’Agenzia delle Entrate) è possibile ritenere che la soglia dei 500 euro si riferisca alla ritenuta operata sul singolo corrispettivo (ossia sulla singola fattura) pagato alla ditta, anche se il comma 36 della manovra lascia spazio a qualsiasi tipo di interpretazione. Infatti in esso si legge espressamente che “Dopo il comma 2 dell'articolo 25-ter del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, introdotto dall'articolo 1, comma 43, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, sono aggiunti i seguenti: 2-bis. Il versamento della ritenuta di cui al comma 1 e' effettuato dal condominio quale sostituto d'imposta quando l'ammontare delle ritenute operate raggiunga l'importo di euro 500. Il condominio e' comunque tenuto all'obbligo di versamento entro il 30 giugno e il 20 dicembre di ogni anno anche qualora non sia stato raggiunto l'importo stabilito al primo periodo”.

AUTORE: PASQUALE PIRONE

... e anche il sig. pasquale pirone non risolve i dubbi che si sono riversati su questa discussione.

io aspetto ancora fino a metà febbraio (a fare i tre f24 che devo fare ci metto poco).

"Può essere versata" io la intendo così: non c'è più il ravvedimento se la r.a. si versa dopo il 16 del mese successivo e non oltre il 30 giugno e 20 dicembre.

"Può essere versata" io la intendo così: non c'è più il ravvedimento se la r.a. si versa dopo il 16 del mese successivo e non oltre il 30 giugno e 20 dicembre.

posso essere d'accordo però, come dicevo al post#87, sono tutte nostre interpretazioni ...

"Può essere versata" io la intendo così: non c'è più il ravvedimento se la r.a. si versa dopo il 16 del mese successivo e non oltre il 30 giugno e 20 dicembre.

scusate se uno decidesse di utilizzare il nuovo metodo che mese di riferimento va messo nel f24 :

 

cod 1019 fatture pagate a gennaio 2017 con ritenuta di Euro 420.00

cod 1019 fatture pagate a febbraio 2017 con ritenuta di Euro 50.00

cod 1019 fatture pagate a marzo 2017 con ritenuta di Euro 35.00

 

al 16/4/17 deve essere pagato la ritenuta di 505.00euro con quale mese va indicato nell' F24?

 

comunque ritengo che il vecchio sistema di pagare la SOMMA delle ritenute sulle fatture pagate nel mese precedente rimanga la migliore soluzione.

mi sembra eccessivo che venga fatto un F24 per ogni fattura.

aspetto le vostre considerazioni.

a presto

si può anche continuare a pagare la ritenuta come sempre fatto, ossia entro il 16 del mese successivo al pagamento della fattura, io personalmente continuerò così, non mi posso complicare la vita

"Può essere versata"

Attento Coronelli, stai alimentando confusione...

il ["può"] scritto proprio tra virgolette nel testo al messaggio #90,

è una libera interpretazione (farina del suo sacco) del signor Pasquale.

 

Persona sicuramente espertissima e competentissima, nessuno lo nega,

ma pur sempre sua interpretazione personale,

come moltissime che già si leggono qui...

Salve a tutti,

vi chiedo se la ritenuta potrà essere pagata in contanti oppure sarà necessario pagarla mediante strumenti tracciabili?

Grazie.

Salve a tutti,

vi chiedo se la ritenuta potrà essere pagata in contanti oppure sarà necessario pagarla mediante strumenti tracciabili?

Grazie.

è un pagamento all'erario che deve essere fatto tramite f24 ed è comunque un'operazione che deve passare per la contabilità e dal conto condominiale.

in teoria dovresti prelevare dal conto condominiale una somma in contanti con causale specifica (per pagamento f24) e poi fare l'f24 pagandolo in contanti ... ma è illogico ... paghi direttamente dal conto.

si può anche continuare a pagare la ritenuta come sempre fatto, ossia entro il 16 del mese successivo al pagamento della fattura, io personalmente continuerò così, non mi posso complicare la vita

concordo...tra i mille problemi non mi pare il caso dove imparare capendo e studiando un altra normativa

 

se volevano semplificare dovevano togliere il pagamento della ritenuta...altrochè

×