Vai al contenuto
Lomas

Creazione balcone

Salve,

 

vivo in borgo San Lorenzo (FI), ho appena acquistato un immobile situato al primo e ultimo piano, l’immobile risulta una quadrifamiliare, io possiedo uno dei due appartamenti al primo piano, un altro proprietario possiede l’appartamento sotto di me è un altro proprietario possiede gli altri due dove al piano terra vive lui e al primo piano ha affittato l’immobile. Ho eseguito lavori di ristrutturazione ed essendo zona sismica ho dovuto richiedere molti permessi, fra questi avevo richiesto anche il permesso di poter costruire un terrazzo, ma il

mio geometra mi ha detto che devo avere il permesso del Mio vicino che abita sotto ma non mi torna in quanto la regione mi ha accettato i lavori per la costruzione dello stesso. Ora chiedo a voi se è vero che mi serve il suo permesso oppure se posso procedere con la costruzione senza chiedere niente a nessuno. Ci tengo a precisare che l’immobile non risulta simmetrico in quanto il proprietario dell altra metà nel appartamento in affitto al primo piano ha costruito un terrazzo. Ovviamente inutile dire che il mio vicino abita sotto non è d’accordo con la costruzione del terrazzo

Ciao Lomas e benvenuto! 

 

Chiariamo innanzitutto il primo aspetto: si tratta di un balcone come scrivi nel titolo o di un terrazzo? 😄


A parte questo tecnicismo, mi sembra di capire che si tratti di un condominio senza amministratore; avete un regolamento condominiale? 
Per come la vedo io soltanto una norma contrattuale all'interno del RdC potrebbe impedirti di trasformare una finestra in balcone aggettante. Svariate sentenze ormai tendono a dare maggiore importanza all'art. 1122 c.c. , ovvero una discrezionalità maggiore al condomino rispetto al passato, che ora può effettuare dei lavori senza passare dall'assemblea, tenendo però bene a mente che quest'ultima potrebbe citarti in giudizio qualora ravvisasse una lesione del decoro architettonico, nonchè pregiudizio alla stabilità o sicurezza dell'edificio.

 

Ti lascio di seguito anche un interessante articolo dal quale trarre spunto:

 

https://www.condominioweb.com/quando-si-puo-costruire-un-balcone.17700

 

Spero di averti dato una mano a diradare i tuoi dubbi!

  • Grazie 1

Ciao Francesco grazie infinite per la celere risposta, non avevo idea della differenza fra terrazzo e balcone, allego foto per rendere meglio l’idea del fabbricato e di come, l’appartamento accanto a me possiede già un balcone. Ho segnato nella foto, il balcone che mi è stato autorizzato (andrebbe da finestra a finestra). Quindi secondo lei potrei proseguire senza intoppi? Comunque no non abbiamo amministratore e tanto meno regolamenti condominiali, non abbiamo spese in comune ed ognuno ha il proprio ingresso alla abitazione. Spero di aver reso più chiara l’idea e ancora ci tengo a ringraziarla. 

8451AC18-9BC9-4F16-B6C1-96E2B83AFAE2.jpeg

Ovviamente i permessi, mi sono stati accettati per la costruzione del balcone come in foto, ed essendo noi zona sismica ho ricevuto anche degli interventi da parti di tecnici della regione man mano andavo avanti con i lavori, dato ho fatto molte cerchiature.

Ovviamente i permessi, mi sono stati accettati per la costruzione del balcone come in foto, ed essendo noi zona sismica ho ricevuto anche degli interventi da parti di tecnici della regione man mano andavo avanti con i lavori, dato ho fatto molte cerchiature.

Sinceramente qui se c'è una cosa che è brutta da vedere e degrada il decoro architettonico, è proprio quel box (?)  o gazebo (?). 
Premesso che secondo me non ci sono problemi per la costruzione del balcone, anche perchè se fai tutto in maniera armoniosa non vedo come potrebbe ledere la facciata (dove peraltro è presente già un altro balcone).

 

Giusto per fare le pulci al condomino del piano di sotto...Quella costruzione è stata costruita quando tu eri già proprietario dell'immobile? O prima del tuo arrivo?
Perchè ad occhio e croce mi sembra una bella violazione del tuo diritto di veduta appiombo 😄

Però ripeto non sono un tecnico quindi aspettiamo anche gli altri più esperti di me in questa materia!

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Era già presente al mio arrivo e, dato già i rapporti con il vicino sotto sono partiti male in quanto non vuole farmi fare il balcone, probabilmente richiederò una perizia e anche secondo me non è a norma e tanto meno autorizzata. Difatti sopra ci ha messo il tappetino verde alla italiana 

  • Mi piace 1

Al posto tuo anche io farei così, ovviamente inaspriresti i rapporti ma da come asserisci mi sa che sono già tesi. In ogni caso ricordati che anche se al momento non avete spese in comune, un giorno arriveranno. Avete numerose parti in comune, quindi il mio consiglio è sempre quello di fare tutto secondo legge ma senza esasperare troppo i rapporti; un giorno vi ritroverete magari a dover fare un intervento sulla facciata piuttosto che sulle grondaie o tetto...E se i rapporti sono incrinati, saranno delle belle battaglie quelle che ti aspettano! 😄

 

Modificato da FrancescoM
  • Mi piace 1

Grazie ancora Francesco, per il tetto spero il più tardi possibile dato è stato rifatto prima del mio acquisto nel 2019. Spero almeno altri 20 anni duri. Comunque capisco cosa intende, probabilmente mi muoverò dicendo che il balcone lo faccio se vogliono tenere il box, poi si starà a vedere. Ancora grazie per il tempo dedicatomi

  • Mi piace 1

Il comune rilascia i permessi con la formula “fatti salvi i diritti di terzi”, vale a dire che il comune guarda soltanto gli aspetti urbanistici. Il fatto che tu abbia il permesso per costruire il balcone non vuole assolutamente dire che il condomino sottostante non abbia frecce al suo arco per impedirti la sua costruzione o addirittura costringerti a demolirlo. Se vuoi stare tranquillo ottieni l’assenso scritto del vicino e fallo registrare.

  • Grazie 1

Buongiorno, 

Perdonatemi se mi inserisco qui ma ho un problema simile. 

Il vicino della freccia gialla, non facente parte del mio condominio, vuole costruire un balcone sotto la sua finestra. Io abito dove c'è la freccia azzurra. Può farlo? Deve chiedermi qualche permesso? A quali distanze può farlo, sia rispetto alla mia ringhiera/balcone, sia rispetto al "mio" muro perimetrale? Ringrazio 

IMG_20211123_082908.jpg

Agi-bruno dice:

Nessuno? Ringrazio 

E' preferibile non postare la stessa domanda in più discussioni.

Direi di continuare qui:

 

Modificato da condo77
×